A- A+
Costume

 

AnnaRitaSpose

Domenica 17 novembre, dalle ore 15 alle 18 alla Cascina Boscaccio di  Bonirola di Gaggiano (Milano), Anna Rita Spose presenterà al pubblico “The New Bridal Collection 2014”, la nuova collezione di abiti da sposa creati da Anna Rita Monteforte, fondatrice dell’omonimo laboratorio sartoriale/atelier, nonché stilista impegnata da oltre 30 anni in questo settore. L’evento gratuito, aperto a tutti, darà la possibilità alle ospiti di ammirare i nuovi modelli, toccarne con mano i tessuti pregiati e infine di usufruire della competenza di Anna Rita e della Bridal Stylist Stefania Boa, che saranno disponibili per consigliare le future spose mettendo a disposizione la propria professionalità. Il tutto reso ancora più piacevole dalla location, una suggestiva villa del ‘700, e dal tè gustato in compagnia.

Ingresso gratuito con prenotazione gradita
(info@atelier-sposa.com - 3298624034)
 

 

Anna Rita Spose: la magia di un’arte senza tempo

Un moderno laboratorio sartoriale, un accogliente atelier di abiti da sposa, una professionalità di altissimo livello. Tutto questo è il mondo di Anna Rita Spose, una vivace realtà imprenditoriale che nasce dall’esperienza di Anna Rita Monteforte, affermata sarta creativa che da oltre 30 anni opera in questo particolare settore della moda, collaborando con i migliori stilisti e producendo collezioni per grandi firme.

Grazie alla combinazione "laboratorio + atelier", Anna Rita Spose è in grado di proporre alle clienti soluzioni su misura, ma al tempo stesso sa aiutarle a orientarsi concretamente fin dal primo appuntamento: non solo bozzetti e fotografie, dunque, ma anche tanti modelli da poter indossare, tessuti da toccare con mano e infinite tonalità di colori (e sfumature di bianco) tra cui scegliere.

Il risultato finale è un abito d’alta manifattura, confezionato con materiali importanti e personalizzato grazie al tocco creativo di Anna Rita, vera esperta nel realizzare i desideri di ogni sposa, riuscendo sempre a valorizzarne l’aspetto.

La qualità degli abiti di questo atelier è il risultato di più fattori: l’esperienza artistica e sartoriale della titolare, l’abilità e la professionalità del team di lavoro, ma anche la qualità delle materie prime con cui il laboratorio opera da sempre: dalle morbide sete ai pizzi pregiati… tutto rigorosamente selezionato con cura, in ogni minimo dettaglio, per lo più tra produttori italiani.

E i costi? Rivolgersi a Anna Rita Spose significa creare l’abito dei propri sogni insieme a questa speciale e appassionata stilista, riceverne i suggerimenti che lo renderanno esclusivo e pregiato, ma anche contribuire attivamente a definire il budget, costruendo il progetto passo dopo passo sulla base dei materiali, dei volumi, dei dettagli…

Ma non è tutto. L’atelier coccola le sue spose a 360°, offrendo loro la possibilità di avvalersi anche della consulenza di altri professionisti selezionati negli anni tra i migliori e più fidati partner e fornitori, in modo da orientare, ad esempio, nella scelta della biancheria intima da abbinare all’abito, degli accessori per l’acconciatura, delle scarpe... Non ultimi, i servizi (opzionali ma sempre molto apprezzati) di Bridal Styling e di Wedding Planning, grazie ai quali la giovane e affermata Stefania Boa affianca le coppie nell’organizzazione del grande evento, permettendo loro di ottimizzare i costi, rispettare i tempi e trovare i fornitori migliori a seconda delle esigenze.

Tags:
anna rita sposematrimoniomoda

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.