A- A+
Costume
Bardolino, nuovo city brand

Il giallo del sole, il viola dell’uva, l’azzurro delle acque del Lago di Garda: con questi tre segni distintivi parte ufficialmente il nuovo city brand di Bardolino, presentato in conferenza stampa lo scorso 29 maggio e il cui debutto è avvenuto in concomitanza con il Palio del Chiaretto, evento in cui il marchio è stato proiettato sulle ville del lungolago e posizionato sulla torre storica in Piazza del Porto.

Ideato dal grafico bardolinese, Stefano Comencini, titolare dell’agenzia “Ideare.eu”, il marchio sarà registrato dal Comune di Bardolino nelle prossime settimane e poi veicolato attraverso la Fondazione Bardolino Top a tutti gli attori del turismo, in modo da creare un riconoscimento distintivo per il territorio a livello locale, nazionale ed internazionale: «L’idea girava in paese già da qualche anno – spiega il sindaco, Ivan De Beni –, ma per un motivo o per l’altro non si è mai concretizzata in qualcosa di tangibile che potesse rappresentare l’identità di Bardolino. Quando Stefano Comencini mi ha proposto questa grafica, unitamente ad altri creativi bardolinesi che hanno collaborato alla sua ideazione, ho capito che questo era il momento giusto per lanciare questa opportunità, perché proprio di questo si tratta: un’opportunità per essere sempre più visibili e riconoscibili».

Il nuovo logo, che si propone di essere rappresentativo delle peculiarità e degli elementi che contraddistinguono Bardolino, verrà utilizzato in tutte le campagne promozionali, così come verrà chiesto a strutture ricettive, esercizi pubblici e associazioni di utilizzarlo in ogni comunicazione: «Il logo rappresenta l’intera sistema, fatto di persone, turismo, territorio e tradizione – ha spiegato Stefano Comencini – utilizzarlo vuol dire esprimere la consapevolezza di far parte del territorio, condividendo e testimoniando i valori specifici che questa terra considera identitari». Ecco dunque il sole di color giallo acceso, che funge da sfondo ed indica la tipicità della la meta turistica, il grappolo d’uva inserito nel testo con un abile gioco grafico a sintetizzare il prodotto per eccellenza di questa sponda del Lago, ed infine l’acqua, rappresentata da due onde azzurre stilizzate a sottolineare la scritta “Bardolino”.

Una volta concluso l’iter di registrazione, il brand verrà veicolato unitamente al manuale d’uso e da quel momento potrà essere utilizzato mantenendo inalterate le indicazioni grafiche: «Puntiamo ad un’immagine univoca e immediatamente identificabile delle nostre eccellenze – ha concluso Ivan De Beni – e siamo sicuri che con il supporto di tutti nel veicolare questa novità, nel giro di qualche anno il respiro internazionale del nostro bellissimo paese sarà ancora maggiore».

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bardolino
in evidenza
Usa, i Maneskin incantano ancora Show al Saturday Night Live

Il programma più seguito negli States

Usa, i Maneskin incantano ancora
Show al Saturday Night Live

i più visti
in vetrina
Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO

Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO


casa, immobiliare
motori
Parte a Empoli Mobilize Share, il nuovo servizio pubblico 100% elettrico

Parte a Empoli Mobilize Share, il nuovo servizio pubblico 100% elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.