A- A+
Costume
'Blue Monday', oggi è il giorno più triste dell'anno. Ecco perché siete tristi

Ecco perchè vi sentite depressi e tristi oggi: tutto sul "Blue Monday"

Ebbene sì, oggi è il giorno più triste dell’anno, il cosiddetto "Blue Monday". Secondo un’equazione matematica è proprio il terzo lunedì di gennaio a portare in effetti depressione e tristezza.

 




Da che cosa dipende il "Blue Monday"

 

Perché? A quanto pare la tristezza deriva dalla combinazione di più fattori: si è stufi dell'inverno, si iniziano a sentire le conseguenze delle spese effettuate a Natale sul portafogli e si percepisce maggiormente la stanchezza del rientro al lavoro dopo le vacanze. Certo in molti gridano alla "pseudoscienza", ma qualcosa di vero forse c'è... non è forse un caso se a gennaio abbiamo tutti l’impressione di trascinarci al lavorare ogni singolo lunedì?



 

La giornata più triste? Ecco come il calcolo del "Blue Monday"





Uno psicologo, Cliff Arnall, dell'Universita' di Cardiff, ha anche messo a punto l'equazione matematica per dimostrarlo. Già gennaio è da molti considerato come il mese più faticoso dell'anno. Ma il terzo lunedì del mese la situazione - a sentire Arnall- peggiora. A cospirare per buttarci giu' ci sono tutti una serie di influssi negativi: il tempo uggioso e freddo, il fatto che Natale sia ormai solo un ricordo e la consapevolezza che i buoni propositi del nuovo anno sono, come sempre, una chimera. Non solo: stanno arrivando i conti delle 'spese allegre' di Natale e l'estate appare ancora lontana. Arnall ha codificato tutto in una formula e messo tutto insieme: meteo, debiti (la differenza tra debito accumulato e la nostra capacita' di pagare), giorni che ci separano dal Natale, giorni in cui gia' abbiamo 'saltato' i buoni propositi di Capodanno, livello di motivazione.

 



Blue Monday: consigli per superare il giorno più triste

 

 

 

Il risultato e' un senso di fallimento e di assoluta sfiducia nel superare gli eventi; a cio' si aggiunga il fatto che e' pure lunedi', ovvero inizio settimana. Come superare tutto cio': Arnall consiglia per esempio di guardarsi un Dvd divertente, chiamare gli amici e mangiare insieme, magari contattando persone non frequentate da mesi o anni. E poi mettersi l'anima in pace: arrivera' anche il giorno piu' felice dell'anno, naturalmente, solo che occorre un po' aspettare: sara' il terzo venerdi' del mese piu' luminoso dell'anno, giugno.

Non solo. La malinconia e la tristezza sono emozioni da imparare a vivere e a gestire, come per le emozioni positive. Quindi, per oggi, sentiamoci "liberi" di essere tristi.

 

Tags:
blue monday tristezzablue monday giorno tristeoggi giorno triste
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.