A- A+
Costume
Bufera social contro Chiara Nasti: il figlio ha un peluche da 650 euro
Chiara Nasti

Chiara Nasti posta la foto del peluche da 620 euro del figlio: e i social insorgono

Doveva essere un post di ringraziamento agli amici per un regalo particolarmente gradito dal figlio. Invece la story su Instagram di Chiara Nasti ha acceso un polverone. Brevemente i fatti: l'influenzar, promessa sposa del calciatore della Lazio Mattia Zaccagni, ha partorito lo scorso 16 novembre il figlio Thiago. Il quale, dunque, ha appena festeggiato il suo primo Natale, anche se difficilmente ne avrà memoria. Ebbene, in uno dei tanti post della giovane compare un ringraziamento per un orsacchiotto che, recita la didascalia, "piace tantissimo a Thiago". Ma non si tratta di un peluche qualsiasi, bensì di un preziosissimo Teddy bear di Fendi che viene venduto per 620 euro. E i social sono insorti. Solo che insieme alle critiche per la cifra - oggettivamente esorbitante - spesa per l'orsacchiotto, si sono aggiunte quelle di chi ha sfruttato la situazione per insultare la Nasti ("posti troppo") e perfino il figlio ("sembrava più bello"). 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
chiara nastipeluchesocial





in evidenza
La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

Nostalgia Masolin

La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport


in vetrina
Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti

Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti

motori
Škoda Enyaq 2024: potenza, ricarica rapida, autonomia estesa, eco-friendly

Škoda Enyaq 2024: potenza, ricarica rapida, autonomia estesa, eco-friendly

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.