A- A+
Costume
Dolci di Natale: panettone artigianale e torte della pasticceria Martesana
Le feste stanno arrivando… e la pasticceria Martesana Milano è già pronta! 
Tra panettoni, tronchetti al cioccolato, biscotti, il cinquantenario e iniziative di beneficenza, la pasticceria Martesana presenta golose novità per Natale e gli immancabili must di stagione. 
 
I Panettoni artigianali della Pasticceria Martesana Milano:
 
Da sempre uno dei prodotti che ha contribuito ad accrescere la fama di Pasticceria Martesana sono i panettoni. Enzo Santoro, maestro AMPI (Associazione Maestri Pasticceri Italiani), ha reso celebre il panettone Martensana grazie allo studio e alla cura che caratterizza la propria produzione. Il segreto per realizzare dei panettoni così buoni e leggeri, oltre all’utilizzo di materie prime di altissima qualità, risiede nel lievito madre creato da Enzo Santoro, una ricetta segreta che distingue Martesana da tutti gli altri. 
  • Panettone Tradizionale: il dolce milanese più iconico in assoluto, il panettone come da tradizione meneghina nella versione di Martesana. Uvette, grandi e profumatissimi canditi di arancia, farina, burro, miele e lievito madre made in Enzo sono gli ingredienti necessari per creare un’opera d’arte lievitata.
  • Panettone Strudel, le novità dell'anno: l’ultimo panettone arrivato in casa Martesana è il Panettone Strudel firmato Marco Battaglia. Alla pasta lievitata del panettone si unisce la dolcezza degli ingredienti dello strudel; cannella, uvetta, pinoli e mele; per un risultato è sorprendente e il gusto unico: i sapori si amalgamano alla perfezione dando vita  a un panettone speciale tutto da provare! 
  • Panetun de l’Enzo, il Must della pasticceria Martesana: è uno dei dolci più apprezzati di Martesana, il panettone creato direttamente da Enzo Santoro con la famosa farcitura al cioccolato e albicocche in confettura e candite. Il tutto è racchiuso da una copertura al cioccolato.  
  • Panettoni Decorati: i panettoni non sono solo buoni da mangiare, ma anche belli da vedere! Martesana realizza speciali panettoni decorati perfetti in ogni dettaglio a tema. Un vero e proprio design del panettone mantenendo intatto tutto il gusto!
 
Pasticceria Martesana Milano, Marco Battaglia è il nuovo responsabile del reparto forno
 
La pasticceria Martesana da sempre è attenta a valorizzare il proprio staff e responsabilizzare chi ha idee innovative, chi ha cura e attenzione verso la pasticceria e a chi in Martesana si è formato professionalmente. Dopo Davide Comaschi; Alessandro Comaschi, attuale Capo Pasticcere di Martesana; Marcella Moutte, creatrice dei Capiricci la linea di Mignon Salati; Martesana dà spazio a un altro elemento cresciuto all’interno del proprio laboratorio. Marco Battaglia, siciliano classe 1990, è Responsabile del Reparto Forno, un ruolo che lui stesso ha richiesto di occupare per approfondire  la propria conoscenza del settore e dominare anche questo ambito della pasticceria. Marco ha già impresso la propria firma sul nuovo panettone Strudel, nato grazie al suo estro e alla sua capacità di pensare fuori dagli schemi. Marco Battaglia ha fatto un vero e proprio exploit nelle cucine di Martesana: dopo le prime esperienze a Palermo e la formazione in Cast Alimenti - Centro Arte, Scienza e Tecnologia dell’Alimento - Marco inizia a lavorare in Martesana nel 2012 nel reparto Mignon. Successivamente affianca Alessandro Comaschi per un anno e mezzo nel reparto Credenza e impara tutti i segreti delle farciture. Il passo successivo è l’approdo al reparto forno: “Questo è il luogo dà vita alle basi della pasticceria e la cosa più bella è che non c’è mai nulla di scontato” afferma Marco Battaglia “Amo lavorare qui e una delle sfida che mi appassiona maggiormente è lavorare con il lievito madre, un alimento vivo che bisogna quotidianamente sapere dominare”.
 
Il Natale della pasticceria Martesana Milano, le torte di Natale: torta al caco e Tronchetto
 
Per il periodo invernale la pasticceria Martesana ha pensato di realizzare, tra le altre cose, due dolci in particolare: la Torta al Caco e il Tronchetto Natalizio.
  • Torta al Caco: come sempre Alessandro Comaschi è attento a usare prodotti stagionali nella creazione dei propri dolci. Stavolta l’ingrediente principe è il Caco, il frutto del periodo autunnale/invernale per eccellenza. La torta, in limited edition, è realizzata partendo da una base di frolla e continua con una mousse al mascarpone, una gelatina e una mousse al caco.  La torta termina con una decorazione ai marshmallow.
  • Tronchetto Natalizio: non è Natale senza il Tronchetto. Nella versione Martesana, il Tronchetto viene rivisitato con una base di frolla alle arachidi salate e mandorle, tre strati di pan di Spagna all’olio extravergine d’oliva e nocciola, cremoso al cioccolato fondente, cremoso all’arancia e mousse alle mandorle.
 
1967-2017: al via la festa per il cinquantenario della pasticeria Martesana Milano!
 
Nel 1966 iniziava la grande avventura di Martesana a Milano con il progetto di una nuova piccola pasticceria nel pieno del boom economico italiano. L’anno successivo, nel 1967,  Pasticceria Martesana e apre la prima sede in via Cagliero, il punto di partenza che ha portato Martesana a essere mezzo secolo dopo un punto di riferimento della pasticceria nazionale e internazionale grazie ai suoi prodotti innovativi, al gusto unico e sempre a passo con i tempi, alla cura verso il cliente e all’estetica dei propri dolci. Ora Martesana dà il via alla festa per i 50 anni della pasticceria con 5 torte che simboleggiano i 5 decenni di Martesana. Il primo è la Spaghettata ai Marron Glacé, un dolce emblematico degli anni .
  • Spaghettata ai Marron Glacé: il pan di Spagna al cacao e mandorle è di appoggio alla mousse ai marroni con all’interno pezzi di marroni, sfere di cioccolato e wafer. Al di sopra un altro pan di Spagna e glassa al cacao e decorati con spaghettata ai marroni.
La pasticceria Martesana non termina qui le sorprese e quindi ha deciso di fare a tutti un altro regalo. Enzo Santoro ha realizzato per le imminenti feste un Racconto di Natale che narra delle magiche avventure di Enzo il Pasticcere e dei suoi amici elfi nella città di Milandia. Una storia dedicata a tutti i bambini e a tutti i grandi che non hanno dimenticato la magia del periodo natalizio.  
 
Il Qore della pasticceria Martesana: biscotti per beneficenza
 
Martesana non è solo attenta al gusto e alla perfezione dei propri dolci, ha anche un grande Qore. Non è un errore di ortografia, ma la nuova linea di biscotti pensata per i più piccoli, per la loro colazione o anche solamente semplicemente per regalare un momento di gioia. I biscotti Qore offrono anche un aiuto concreto per i neonati dell’OBM, Ospedale Bambini Milano: per ogni scatola venduta a 10€, 1€ è la parte devoluta in beneficenza al quale Martesana aggiunge un ulteriore euro. L’obiettivo è l’acquisto di una speciale culla dal costo di 7.000€, uno strumento necessario per la cura dei bambini nati prematuri, con problemi cardiaci o con particolari esigenze. L’iniziativa è realizzata grazie alla collaborazione con OBM - Onlus del Buzzi.
I biscotti della linea Qore si dividono in due tipologie:
Mix Martina, Cacao, Mamma in confezione da 350 g di biscotti assortiti
- Martina: con fiocchi di avena, uova, burro e zucchero.
- Cacao: con farina integrale di farro, zucchero cacao e olio di girasole.
- Mamma: si ispira farina, uova, zucchero, latte e burro.
Biscotti da inzuppo in confezione da 350 gr in singolo gusto
- Biscotto al farro: con farina integrale di fatto, uova, latte e olio di girasole.
- Biscotto ai fiocchi di Avena: con fiocchi di avena, uova, latte e olio di girasole.
- Biscotto al cacao con gocce di cioccolato: con farina, zucchero, mandorle, cacao, gocce di cioccolato, latte e olio di girasole.
- Biscotto ai semi di girasole: con farina, zucchero, mandorle, semi di girasole, latte e olio di girasole.
 
Contatti
Martesana Milano srl
info@martesanamilano.com -  www.martesanamilano.com
Orari di aperture – Cagliero tutti i giorni 7,30/20,30; Sarpi tutti i giorni 7,30/20,00
 
Tags:
dolci di natalepanettone artigianalepasticceria martesana
in evidenza
Silvio chiede che Mattarella lasci? Risentita reazione del Presidente

Ironia del Web

Silvio chiede che Mattarella lasci?
Risentita reazione del Presidente


in vetrina
Ferrarini sostiene l'economia locale con il progetto "Sapori d’Italia"

Ferrarini sostiene l'economia locale con il progetto "Sapori d’Italia"


casa, immobiliare
motori
Walter Röhrl al revival dell’Olympia Rally '72

Walter Röhrl al revival dell’Olympia Rally '72


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.