A- A+
Costume
Elettra Lamborghini, Rai cancella intervista: lei chiama l'avvocato, caos tv

Francesca Fagnani: "Intervista a Elettra Lamborghini? Io l'avrei messa in onda lo stesso, ma la Rai ha preferito cancellarla"

Andrà in onda stasera 18 febbraio la prima puntata della seconda edizione di Belve, appuntamento del venerdì in seconda serata su Rai2, che parte con la polemica con Elettra Lamborghini, che doveva essere ospite del primo appuntamento, anche con Pamela Prati.

Oggi si è sparsa la voce secondo cui la Rai avrebbe annullato all'ultimo l'intervista alla pop star, senza però che se ne sapessero i motivi. Ora è la stessa conduttrice, Francesca Fagnani, a dare la sua versione all'Ansa: ''E' successo che per l'intervista l'agente di Elettra Lambroghini mi ha chiesto le domande prima e poi di vedere la puntata. Io ovviamente dico di no, come faccio sempre e per tutti, per rispetto del mio lavoro, di quello della redazione, e della professione giornalistica. Poi ci mancherebbe che il girato Rai si possa mandare in giro per il mondo.

Io stessa quando sono io intervistata le domande non chiedo mai di rileggerele: se accetto mi fido, se non mi piace la mia performance imparerò. Quindi io ho detto di no alla richiesta. Ma l'avvocato ieri, che era il giorno prima della puntata, ha vincolato la messa in onda previa visione della puntata. Io ho seguito la linea che seguo per tutto. Ma la Rai invece ha poi deciso di bloccarla''.

elettra lamborghini
 

Pensa di aver sbagliato qualcosa? ''Noi non abbiamo sbagliato nulla, nessun passaggio''. Perche' allora questa decisione da parte della Lamborghini, che cosa diceva? ''Non c'erano dati sensibili, ed era un'intervista fresca e simpatica. Mi dispiace per lei e per la Rai perche' era molto giovane e divertente. Sinceramente spero che ci ripensi. Ma lei ha chiesto di sistemare due-tre domande che non le erano piaciute. Secondo me, ripeto, ha sbagliato perche' faceva una bella figura di persona divertente e spontanea. Devo dire che e' proprio mal consigliata. Io l'avrei mandata in onda in ogni caso mentre la Rai ha scelto evidentemente un atteggiamento prudente''.

Paola Ferrari e Pamela Prati a Belve con Francesca Fagnani

Il tema delle domande comunque pare fosse quello della sessualita' della cantante. Ora quindi stasera nella prima puntata sara' Pamela Prati a parlare intervistata senza filtri e svelera' a Francesca Fagnani alcuni clamorosi e inediti particolari sulla sua vicenda pubblica e privata. Gli inizi "sexy", i film erotici, gli anni gloriosi del Bagaglino e poi quelli neri dell'isolamento dopo la vicenda di Mark Caltagirone. 

Arriva poi Paola Ferrari che parla del suo matrimonio con Marco De Benedetti, dei rapporti con Carlo De benedetti, delle sue amicizie pericolose negli ambienti dell'estrema destra milanese durante gli anni di piombo. E alla richiesta di raccontare le cause della rottura della lunghissima amicizia con Daniela Santanche', la Ferrari afferma: "Era un'amica mi chiese un aiuto e io glielo diedi. Lei si sentiva perseguitata politicamente dal capo del suo partito, Fini, cose molto pesanti. Poi ho capito che le cose non erano proprio cosi', ma non le posso dire altro perche' coinvolgono persone troppo importanti.

IPA IPA16299880 pr
 

La Fagnani incalza: "Troppo importanti…potenti?". "Si, anche in questo momento…". Belve e' un programma ideato e scritto da Francesca Fagnani con Graziamaria Dragani, Pietro Galeotti e Antonio Pascale. Regia di Flavia Unfer. 

LEGGI ANCHE:

Harry-Meghan, divorzio vicino: famiglia reale pronta, e lui torna con Eugenia

 

La polizia indaga sul principe Carlo, mentre Andrea pensa a soldi pubblici per chiudere la causa di abusi

Iscriviti alla newsletter
Tags:
elettra lamborghinifrancesca fagnanirai





in evidenza
Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce

La coppia più famosa del giornalismo

Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce


in vetrina
Testamento, Raffaella Carrà senza figli: ecco a chi va la ricca eredità

Testamento, Raffaella Carrà senza figli: ecco a chi va la ricca eredità

motori
Fiat: Partner di Torino Capitale della cultura d’impresa 2024

Fiat: Partner di Torino Capitale della cultura d’impresa 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.