A- A+
Costume

Eni e Deutsche Bank sono partner per la prima edizione italiana di Women in Business and Society. "Superare i confini", che si terrà martedì 17 settembre alle ore 15.00 presso il Piccolo Teatro Strehler di Milano, con l'obiettivo di presentare al pubblico nuove prospettive su questioni di attualità per l'Europa, grazie anche al coinvolgimento di donne leader nei loro settori.

L'evento è parte di Women in Business (www.womeninbusiness.db.com), il ciclo di conferenze internazionali nato su iniziativa di Deutsche Bank nel 1995 a New York, che si è poi diffuso in tutto il mondo, da Francoforte, Londra, Singapore e Sydney fino a Milano, diventando oggi un appuntamento annuale molto atteso.

"Superare i confini" significa andare oltre i limiti geografici e gli stereotipi sociali e culturali, per elaborare modelli di sviluppo innovativi e sostenibili, attraverso il dialogo fra le persone e le discipline. Da uno scambio di idee, che valorizza le diversità, potrà emergere un insegnamento per il presente e per il futuro dell'Europa.
Ospiti prestigiosi, provenienti da diversi ambiti quali la ricerca, l'etica, la finanza, le istituzioni e l'industria, si confronteranno su tematiche legate allo sviluppo e alla crescita sostenibile in Europa, partendo da una riflessione sul continente africano.

L'evento, moderato da  Monica Maggioni - Direttore RAI News 24 - prevede due momenti di riflessione. Nella prima parte dell'incontro interverranno tre ospiti internazionali d'eccezione: Esperança Bias, Ministro delle Risorse Minerarie del Mozambico, Leymah Gbowee, Premio Nobel per la Pace 2011, e Paolo Scaroni, Amministratore Delegato di Eni. Le loro testimonianze illustreranno come l'Africa è cresciuta negli ultimi anni e perché l'Europa deve guardare ad essa con interesse.

Seguirà un confronto sull'Europa e su una sua possibile crescita sostenibile. Al dibattito  interverranno: Ilaria Capua, Direttore del Dipartimento di Scienze Biomediche Comparate IZSV; Suor Giuliana Galli, Membro del Consiglio Generale Compagnia di San Paolo; Lucrezia Reichlin, Professore Ordinario e Direttore del Dipartimento di Economia della London Business School; Paola Severino, Professore di Diritto Penale, Avvocato e già Ministro della Giustizia; Veronica Squinzi, Responsabile Internazionalizzazione e Sviluppo del Gruppo Mapei e Flavio Valeri, Amministratore Delegato di Deutsche Bank Italia.

Paolo Scaroni ha commentato: "Noi di Eni siamo legati da sempre all'Africa, un continente ricco di potenzialità e futuro: insieme abbiamo fatto un percorso di crescita che proseguiamo con ottimismo e fiducia, facendo leva sull'energia di donne e uomini. Diversity è per Eni l'impegno di valorizzazione del talento e della competenza perché le opportunità siano per tutti e l'eccellenza abbia lo spazio per realizzarsi oltre i confini di territorio, genere e cultura".

Deutsche Bank è impegnata attivamente anche in Italia nella diffusione di una cultura aziendale orientata alla diversità. Con il supporto dello European  Diversity Council, in cui siede Flavio Valeri, Amministratore Delegato di Deutsche Bank Italia, l'Istituto promuove iniziative rivolte a dipendenti e clienti per valorizzare la Diversity come fattore di innovazione e creazione di ricchezza per la società.

A proposito di Women in Business and Society, Flavio Valeri ha dichiarato: "Siamo orgogliosi di aver portato per la prima volta in Italia la conferenza Women in Business, a fianco di un partner d'eccezione quale Eni. Questo testimonia, da una parte, l'importanza della Diversity per il nostro Istituto e, dall'altra, il nostro impegno costante nella promozione di iniziative che valorizzino l'Italia e il ruolo che questo Paese ha per il Gruppo a livello globale".

Tags:
eniwomenbusiness
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza

Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.