A- A+
Costume
facebook

Pagine dal contenuto discutibile? Niente annunci pubblicitari. Svolta per il più popolare dei social network, che decide così di accontentare gli inserzionisti, che avevano minacciato di andarsene: "Non vogliamo essere associati a contenuti per adulti o violenti". E siccome per Facebook la pubblicità è vita, meglio non scontentare le grandi aziende.
 
A partire da oggi la pubblicità sarà infatti presente soltanto su pagine che ne risulteranno "degne": ossia - come spiega Facebook stessa - tutti i banner saranno rimossi da quelle pagine che mostrano contenuti "violenti, volgari o sessuali", anche se non violano le condizioni d'uso.
 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
facebooksesso
in evidenza
Barak, nuovo crack della serie A Milan in pole. Ma la Juventus...

Calciomercato

Barak, nuovo crack della serie A
Milan in pole. Ma la Juventus...

i più visti
in vetrina
Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto

Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto


casa, immobiliare
motori
Mercedes Classe G e GLE: nel 2021 le più vendute del proprio segmento

Mercedes Classe G e GLE: nel 2021 le più vendute del proprio segmento


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.