A- A+
Costume
Il vino che piace ai millennials: è blu e arriva dalla Spagna. FOTO

Si chiama Gik ed ha un insolito colore blu acceso. E' il vino che impazza in Spagna, dove viene prodotto con un mix di uve bianche e rosse e trasformato grazie all’aggiunta di coloranti organici. L'idea è di un’azienda spagnola fondata da un gruppo di giovani imprenditori, che prima di lanciarlo ha impiegato due anni di ricerca in stretta collaborazione con diversi istituti tecnologici legati al settore dell’alimentazione. Una sfida tra studenti 25enni nata sui banchi dell'università dei Paesi Baschi, e diventata poi un business.

Gik è un vino da tavola ottenuto da un mix di uve bianche e rosse, tra cui varietà come Airén, Syrah e Garnacha. Al vino, in seguito alla fermentazione, vengono aggiunti due coloranti organici: le antocianine, che sono contenute nella buccia dell’uva e hanno un colore che può variare dal rosso al blu, e soprattutto l’indaco, che conferisce l’originale sfumatura di azzurro intenso alla bevanda.

Ad apprezzarlo è soprattutto un pubblico giovane, come racconta Les Echos. Il consiglio? Va bevuto fresco. Un prodotto zuccherino, dolce, con una gradazione alcolica di circa 11,5 gradi. Facile da bere, senza regole né cerimoniali, perfetto per i palati dei millennials. Perchè di base l'idea è quella di divertirsi senza pretese, grazie al color indaco, che crea la sorpresa a tavola. E l'idea funziona. Da quando è stato aperto lo shop online, gli ordini arrivano senza tregua (non solo dalla Spagna). In un anno, sono state vendute oltre 90mila bottiglie a 10 euro l'una.

Tags:
gik vino bluvino blu che cos'è
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.