A- A+
Costume
Attacco cardiaco: più a rischio chi non ha sangue del gruppo 0. Allarme cuore

Infarto, i 10 messaggi che il vostro corpo vi manda in anticipo

 

Cuore più a rischio per le persone che non hanno sangue di gruppo 0. A suggerirlo è una ricerca presentata al Congresso della European Society of Cardiology e riportata dalla Bbc online. Un lavoro basato sull'analisi di studi che hanno coinvolto circa 1,3 milioni di soggetti. Gli autori hanno rilevato un pericolo leggermente aumentato di infarto e ictus - nei dati presi in considerazione 15 persone su mille con gruppo sanguigno non 0 avevano sofferto di attacchi di cuore, contro 14 su mille con gruppo 0 - e ipotizzano che questo potrebbe essere dovuto alla presenza di livelli più alti di una proteina coagulante nel sangue delle persone con gruppo A, B e AB.



Attacco di cuore, il gruppo sanguigno può incidere in negativo

 

Sebbene quello osservato sia un piccolo aumento del rischio, quando applicato a una popolazione intera, fanno notare gli esperti, i numeri diventano più importanti. I risultati della ricerca, evidenziano ancora gli autori, potrebbero aiutare i medici a capire meglio chi è a rischio di sviluppare malattie cardiache. Indipendentemente dal destino 'scritto nel sangue', ammonisce una charity attiva nel settore delle malattie cardiovascolari, tutti dovrebbero impegnarsi a dire addio al fumo e a mantenere un regime alimentare sano per ridurre i rischi per il cuore.

 

Attacco cardiaco, fattori di rischio scritti nel gruppo sanguigno



I nuovi dati presentati si aggiungono a quelli emersi da una precedente ricerca che aveva segnalato le persone con il gruppo sanguigno più raro - AB - come le più vulnerabili, avendo il 23% di probabilità in più di soffrire di malattie cardiache. Un'autrice dello studio, Tessa Kole, dell'University Medical Center Groningen nei Paesi Bassi, evidenzia che sono comunque necessarie più ricerche per inquadrare la causa del rischio cardiovascolare aumentato nelle persone con un gruppo di sangue non 0.

Tags:
infarto rischioinfarto gruppo sanguignoinfarto rischio gruppi sanguignigruppo sanguigno rischio infarto
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Dacia leader del mercato GPL in Italia

Dacia leader del mercato GPL in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.