A- A+
Costume
Italiani, "mania di ferie" Tutti come i vigili romani

Trascorrere una giornata in spiaggia, guardare il tramonto, fare escursioni nella natura selvaggia o portare la famiglia sulle piste da sci. In molte parti dell'Europa fare le vacanze non si usa più. A Parigi, per esempio, il 5 gennaio tutto si rimette in movimento: uffici, negozi, attività. Perfino il traffico è alle stelle come se l'Epifania non esistesse. Alcuni sociologi hanno addirittura teorizzato la morte delle ferie, definendo il turismo come l’ultima forma della globalizzazione. "Un’industria standardizzata al punto tale che un fine settimana in una località balneare conserverebbe lo stesso aspetto in qualsiasi altro posto a patto che ci siano un tratto di spiaggia, il mare e magari qualche palma" scrive Orvar Löfgren in un famoso saggio dedicato alle vacanze.

Forse resta proprio l'Italia uno dei Paesi in cui ancora, nonostante la crisi, le persone vivono una sorta di "ansia da ferie". Chi ha letto i giornali a Capodanno vorrebbe chiamarla "sindrome dei vigili romani" (l'84% del corpo della polizia municipale si è dato malato a fine anno), qualcuno semplicemente lo riduce a un fatto di costume per cui un bel pranzo in famiglia, giorno della Befana compreso, è sempre da preferire al tempo impiegato per il business.

A confermare la tendenza un'analisi del portale Casevacanza.it secondo la quale gli italiani addirittura preferiscono andare via per l'Epifania: il 22% ha scelto la settimana dei 6 gennaio per partire, visto che il risparmio medio, rispetto ai giorni di Natale e Capodanno, arriva quasi al 30%. Le mete preferite rimangono quelle di montagna, seppur lontano dalle classiche località del lusso. Bene anche le città d’arte.

Sul podio delle destinazioni più ambite troviamo Livigno, Roma e Canazei. Tra gli italiani cresce l’interesse anche per le località montane del Centro, Abruzzo in particolare, e del Sud Italia, con un’alta concentrazione di prenotazioni nel Parco dell’Etna. Sperando che la notizia sia di vostro interesse e possa trovare spazio sulla vostra testata, alleghiamo le relativa nota stampa e rimaniamo a disposizione per ogni ulteriore necessità di approfondimento.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ferie
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.