A- A+
Costume
Kate Middleton, nuovo dispiacere per il Battesimo della Royal Baby

Dopo le tensioni tra Kate Middleton, sua madre e la Regina, un altro dispiacere in vista del Battesimo della piccola Charlotte. Lo zio Harry non sarà padrino. E' stato escluso dalla lista dei possibili padrini della seconda royal baby. Addirittura il fratello di William probabilmente non sarà neanche presente al Battesimo il prossimo 5 luglio perché sarà in Africa per una visita programmata in precedenza. Già si è perso la nascita della sua seconda nipotina, ora una nuova, dolorosa assenza. Harry in Africa si schiererà al fianco della battaglia contro il commercio illegale di parti di animali come le zanne

LE PRIME FOTO (nella gallery in alto) - Kensington Palace ha diffuso le prime foto di Charlotte e George, in Royal Baby, insieme. Le foto, come ha spiegato il Palazzo stesso su Twitter, sono state scattate a metà maggio da Kate Middleton stessa. 

IL BATTESIMO DELLA ROYAL BABY GIRL - Kate Middleton ha deciso. Sara' battezzata fra un mese esatto la piccola Charlotte Elizabeth Diana, secondogenita del principe William e di Kate Middleton: la cerimonia, officiata dall'arcivescovo di Canterbury Justin Welby, si terra' nella chiesa di St. Mary Magdalene di Sandringham, nel Norfolk, vicino alla residenza dei duchi di Cambridge. Lo ha annunciato la casa reale, sottolineando come la cerimonia del 5 luglio, domenica, sara' assolutamente "privata".

Dopo la nascita di Charlotte, Kate e William si sono trasferiti nella residenza di Anmer Hall, una casa di campagna in stile georgiano che si trova all'interno della tenuta di Sandringham, proprieta' di Elisabetta II. La residenza, regalo di nozze della regina alla coppia, e' il 'buen retiro' dove i duchi hanno deciso di far crescere i due piccoli, Charlotte e George, lontani dalle formalita' del cerimoniale e dal caos della metropoli inglese. La chiesa dista solo pochi chilometri dalla residenza ed e' proprio in questo piccolo edificio di culto che solitamente la famiglia reale partecipa a una messa durante il periodo natalizio.

La scelta dei primi di luglio era gia' stata anticipata: la data e' stata pensata per consentire alla regina Elisabetta II di partecipare alla cerimonia, prima della sua partenza per la residenza estiva di Balmoral, dove la sovrana passera' come ogni anno le sue vacanze. George era stato battezzato nel palazzo di St. James alla presenza di soli 60 invitati. E si sa gia' che Charlotte indossera' lo stesso abitino, fatto cucire dalla casa reale nel 2008, un'esatta copia di quello voluto dalla regina Vittoria nell'800 e che ha visto il battesimo di oltre 60 diversi 'royal baby'. 

Kate Middleton, caos con la Regina. Tutta colpa di...

Iscriviti alla newsletter
Tags:
kate middletonreginaroyal babyelisabettawilliamcharlotteharry
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.