A- A+
Costume
L'estate in Valsugana: forest therapy, terme e atmosfere imperiali
Levico Terme - Grand Hotel Imperial

Il fascino antico di una elegante residenza asburgica, il suo parco ricco di alberi secolari, il lago balneabile che sembra uno specchio d’acqua, le acque termali e, tutt’intorno, il dolce profilo delle Dolomiti. Levico Terme, a pochi km da Trento, è la base ideale per una vacanza, o anche solo un weekend lungo, che coniughi tutti questi aspetti. Salute, benessere, sport e divertimento all’aria aperta, oltre a rilassanti passeggiate sui colli oppure nell’antico centro storico alla scoperta delle vecchie botteghe artigiane.

GRAND HOTEL IMPERIAL - Punto di partenza per il soggiorno, se si vogliono rivivere le atmosfere del passato, può essere il Grand Hotel Imperial, storica residenza degli Asburgo, riaperta lo scorso marzo. La nuova gestione tedesca vuole riportare alla luce il suo antico splendore: il fascino imperiale che lo contraddistingueva in tutta Europa già nel 1900, anno dell'inaugurazione permea ancora questo luogo. Entrando, ci si sente catapultati nella Belle Époque e la vacanza diventa anche un viaggio nel tempo, non solo nello spazio.

FOREST THERAPY - Direttamente dall’hotel, si può scendere nel parco che si estende per 15 ettari, in parte di proprietà della struttura e in parte pubblico. Qui si passeggia tra secolari abeti, aceri caucasici, ginkgo biloba (trasportate a Levico dai vivai austriaci a inizio ‘900) . La “forest therapy” è una “terapia naturale” per famiglie, anziani, giovani coppie e tutti coloro che vogliono rigenerarsi in un luogo lontano dallo stress. “Una residenza imperiale deve avere un parco imperiale” pensò l'architetto Georg Ziehl di Norimberga alla fine del secolo scorso, e, così, progettò la residenza degli Asburgo.

WELLNESS E TERME - Non solo. Levico è famosa per le sue acque termali curative. Oltre al centro di proprietà comunale, in autunno anche il Grand Hotel Imperial offrirà la possibilità di inalazioni e fanghi direttamente all’interno della struttura, riportando in vita il centro costruito all’inizio del Novecento al piano inferiore. Qui si trova l’area wellness, a cui gli ospiti dell’hotel hanno già libero accesso (piscina sia all’aperto che al chiuso, vasca idromassaggio, sauna, bagno turco). L’"acqua forte” di Vetriolo e Levico, che arriverà direttamente nel reparto termale dell'hotel attraverso speciali condutture, è un'acqua termale curativa unica in Italia (e rara da trovarsi in Europa). Può essere utilizzata per curare disturbi dermatologici e ginecologici, disturbi del sistema muscolo-scheletrico e del sistema respiratorio. E' anti-infiammatoria e stimola la circolazione, favorisce le funzioni corporee, agisce sul sistema nervoso con un effetto calmante ed è anche utilizzata con successo per curare le condizioni di paura e di stress.

Per il loro effetto terapeutico, le cure e le applicazioni beneficiano di assistenza medica: i metodi applicativi sono la balneoterapia, gli impacchi di fango (utilizzato tra l’altro per chi soffre di neurodistrofia e malattie reumatiche psicosomatiche, artrosi, artrite reumatoide e psoriasica e per il trattamento in seguito a fratture sono anti-infiammatori e rilassanti, alleviano il dolore e promuovono la mobilità), ma anche inalazioni (per pazienti affetti da asma, allergie, varie malattie polmonari croniche, sinusiti, riniti o rinosinusiti, faringiti e laringiti).

Attenta alla salute e al benessere è anche la cucina del Grand Hotel, affidata allo chef Devis Cameli, che vanta una lunga esperienza in Perù e che predilige piatti sani e leggeri, con la consulenza dello chef stellato trentino Walter Miori. Il segreto? La tecnica di cottura a bassa temperatura, sottovuoto, con sali bilanciati. "Home made” sono anche il pane, i grissini, il prosciutto, la mostarda per accompagnare i formaggi e la pasticceria (il burro è concesso solo per la preparazione dei dolci).

NATURA, SPORT E CULTURA - La zona offre un’ampia scelta di attività per arricchire la vacanza, dalle visite alle vicine città di Trento e Verona ad esperienze più avventurose come il windsurf nel pittoresco lago alpino di Caldonazzo. Il lago di Levico Terme, a forma di fiordo e particolarmente adatto per la pesca, le barche a remi e tranquille nuotate, ha ottenuto dal 2013 l’importante riconoscimento della Bandiera Blu d’Europa grazie alla qualità dell’acqua e alla gestione sostenibile del territorio. Si può trascorrere la giornata lungo la riva oppure percorrerne tutto il perimetro a piedi, alla scoperta degli angoli più selvaggi.

levico9
Il lago di Levico

L'Acropark è un enorme parco avventura aperto da aprile a ottobre e dotato di divertenti percorsi su funi e ponti di legno di vario tipo e di diverse difficoltà. I vari percorsi consentono di immergersi nell’autenticità della natura del Trentino in tutta sicurezza, grazie ad attrezzature di ultima generazione e a procedure di sicurezza molto rigide.

Anche l’Altopiano di Vezzena si propone come destinazione ideale per fare incantevoli semplici passeggiate. Si estende nell’area di Levico Terme e si caratterizza per dolci pascoli e contorni ondulati costellati di malghe, costruite nella tipica architettura rurale e simbolo dell’autenticità del territorio, che invitano a piacevoli e gustose pause all’insegna dei sapori tradizionali.

A 20 minuti di auto da Levico si trova Borgo Valsugana, che, oltre ad essere conosciuto per la sua polenta, è il punto di partenza per la Val di Sella, dove si può passeggiare tra natura e arte. Qui si trova "Arte Sella: the contemporay mountain”, percorso dove sono esposte opere realizzate con elementi naturali. Nel tempo, più di 300 artisti si sono avvicendati in questa sfida, consegnando alla Val di Sella ed alle cure dell’Associazione Arte Sella il loro lavoro. Un luogo e un’occasione di sperimentazione e di crescita creativa in continuo dialogo ed ascolto con i mondi della musica, dello spettacolo, della fotografia e della cultura nelle sue molteplici sfaccettature.

Maria Carla Rota
@MariaCarlaRota

artesellawww.artesella.it
GLI EVENTI DELL'ESTATE A LEVICO TERME

02-05 giugno 2016 FESTIVAL DEI FIORI Le vie del centro saranno addobbate a festa con installazioni, aiuole e balconi in fiore.

29-31 luglio 2016 VALSUGANA JAZZ TOUR - LE VIE DEL SUONO 3 giorni alla scoperta del Jazz trentino ed internazionale lungo le vie del centro. Concerti itineranti e in Piazza per passare una serata o un aperitivo diverso.

19-21 agosto 2016 LEVICO TERME BLUES FESTIVAL Il 19 agosto 2016 Levico Terme darà il via a tre giorni di vita Blues. Infatti, tra le vie del centro storico, a partire dal mattino, si susseguiranno svariate situazioni musicali che accompagneranno il pubblico in un vero e proprio viaggio nel Blues, dalle sue radici alla contemporaneità, dove mercatini e spazi espositivi a tema faranno da cornice ai concerti, rendendo l'atmosfera ancora più suggestiva.

26-28 agosto 2016 FESTIVAL DEL MIELE Api, miele, cera, propoli, pappa reale... un mondo e tanti prodotti da scoprire! Le vie del centro si animeranno con: stand a tema con miele ed altri prodotti a base di derivati laboratori per bambini, incontri con degustazioni guidate dimostrazioni di smielatura musica ed animazione per bambini

22-24 luglio 2016 FESTIVAL DEL BENESSERE SOSTENIBILE Abitare il corpo, abitare la casa, abitare l'ambiente! Dalla pittura al materiale di costruzione, dal risparmio energetico alla progettazione, dal recupero delle acque alla fitodepurazione, dal fengshui alla pulizia energetica, dai campi elettromagnetici alle energie pulite, dalla puliza ecologica al "condizionamento naturale" e molto altro ancora.

02-04 settembre 2016 FESTIVAL DELL'UVA Cantine in piazza a Levico Terme per un viaggio nel cuore dei vini trentini. Indiscussa protagonista della festa è l’UVA accompagnata da un mix di tradizione, musica, intrattenimento, vino e buon cibo, lungo le vie del centro di Levico Terme.

09-11 settembre 2016 FESTIVAL DEL MAIS E DEI CEREALI Il mais da vedere, toccare e degustare in compagnia delle farine autoctone.

Tags:
valsugana vacanzevalsugana estate eventilevico terme vacanzelevico grand hotel imperial
in evidenza
Cristina D'Avena, bikini esplosivo Fans: "Per tutti i puffi". LE FOTO

Wanda, Fico e... Gallery Vip

Cristina D'Avena, bikini esplosivo
Fans: "Per tutti i puffi". LE FOTO

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Lancia firma il suo primo monopattino elettrico

Lancia firma il suo primo monopattino elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.