A- A+
Costume
Moda, anche Curiel Couture finisce in Cina

E' fatta. Dopo giorni di indiscrezioni, il marchio di moda Curiel Couture ha raggiunto un accordo con la RedStone Haute Couture, il gruppo fondato dal magnate cinese Yizheng Zhao.

Il brand milanese che fa capo a Raffaela e Gigliola Curiel e il colosso cinese costituiranno una newco in cui confluiranno tutti i marchi e l’archivio della maison italiana.

Obiettivo della Curiel Ltd. sarà quello di potenziare il brand anche attraverso l'apertura di nuovi atelier: il primo verrà inaugurato a breve a Milano, nel Quadrilatero. Pi sarà la volta di Shanghai, New York, Parigi e Londra.

Tags:
curiel couture redstone
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.