A- A+
Costume
Moda online, sono donne 7 utenti su 10. Età media? 35-44 anni. La mappa

L’utente-medio per il settore è una donna tra i 35 e i 44 anni che usa tanto lo smartphone per cercare o per comprare online. Le scarpe  sono il prodotto più desiderato. In generale sono le donne che decidono, navigano e si informano di più, non solo per loro stesse ma anche per gli uomini

Saldi invernali, grandi manifestazioni internazionali, presentazione delle nuove collezioni. Nei primi mesi dell’anno si parla tanto, e in contesti diversi, di una delle grandi passioni del nostro paese: quella per l’abbigliamento e gli accessori. Da qualche tempo a questa parte, anche in questo ambito come in molti altri settori, il mondo online è diventato il canale privilegiato per informarsi e per acquistare. Pare addirittura che “abbigliamento e affini” sia uno dei primi settori dell’eCommerce italiano del 2017, secondo solo all’elettronica di consumo, con un valore di circa 2,5 miliardi e un incremento nel giro dell’ultimo anno del 28%. Ma come si comportano davvero gli utenti interessati a vestiti, scarpe, borse e simili? Al di là degli acquisti veri e propri, è dal mondo della comparazione prezzi che è possibile scoprire curiosità e tendenze degli utenti. Secondo il portale di comparazione prezzi idealo, ad esempio, l’attenzione dei consumatori digitali alla ricerca di informazioni, prezzi e opinioni sul tema registra oggi una crescita del 48,7% rispetto agli anni precedenti. Se il mondo eCommerce in generale viene considerato, numeri alla mano, territorio privilegiato degli uomini, quando si parla di moda le cose cambiano: l’utente tipo è una donna nel 71,3% dei casi (gli uomini sono al 28,7%); particolarmente interessata è la fascia di età dai 35 ai 44 anni (29,4%), seguita da quella dai 45 ai 54 (23,7%) e poi da quella delle più giovani, dai 25 ai 34 (20,1%). Le donne si dimostrano unite e al passo con i tempi, ben più degli uomini, anche per un altro dettaglio: la scelta di muoversi online sul tema usando lo smartphone (usato nell’80,2% dei casi); gli uomini, a parità di condizioni, lo usano sono nel 54% delle sessioni. Grazie ai dati analizzati da idealo, inoltre, si scopre dove si concentra la passione per la moda nel nostro paese: i “fashion addicted” più attivi online sono in Lazio (22,8%), in Lombardia (17%) e in Toscana (8,8%).

Verso quale tipo di prodotti si concentra l’attenzione, soprattutto quando si usa il web come canale principale per coniugare il desiderio di fare shopping con le esigenze di risparmio? Secondo le ricerche condotte, oltre la metà è stata focalizzata sul mondo “unisex” (per il 61,6%) che comprende tanti prodotti diversi (accessori, come cappelli, sciarpe, portafogli, cinture, guanti, ma soprattutto un “oggetto del desiderio” diventato ormai a tutti gli effetti un “must have” da usare in moltissime occasioni: le sneakers). Tutto ciò che riguarda la moda strettamente femminile raggiunge il 23,2% (tra capi d’abbigliamento formali, casual, ma anche borse, scarpe e intimo); sul fronte abbigliamento e accessori maschili, invece, saremmo fermi al 15,2%. Indagando ulteriormente sulle tipologie di prodotto più amate, cercate e desiderate dalle donne online, il boom è rappresentato in maniera netta dalle scarpe per il 64,7%! Un’ossessione in comune, o quasi, con i maschi, fermi però al 47,8%, e tre volte più affascinati rispetto alle donne dal mondo casual (al 16,8%).

Anche nel caso di prodotti riferibili all’universo maschile, sono sempre le donne a distinguersi e a decidere. Nelle categorie in esame, infatti, le scelte delle donne pesano quasi cinque volte più di quelle degli uomini. Se possiamo prevederlo per tutto ciò che riguarda la moda strettamente al femminile (dove le donne raggiungono il 94,1%), stupisce invece quando si tratta di prodotti per “lui” (l’interesse riguarda le donne per il 27,1%, uomini al 72,9%) o del mondo “unisex” (donne al 66,8% contro uomini al 33,2%).

“Sul totale delle ricerche condotte sul nostro portale, praticamente un quinto sono dedicate a “Moda e accessori”…” - commenta Fabio Plebani, Country Manager di idealo per l’Italia - “… L’e-commerce è ormai un punto di riferimento anche in questo caso e si sceglie di usare l’online per tanti motivi: la praticità di fare shopping senza muoversi da casa; la grande possibilità di scelta; il risparmio tutto l’anno, non solo in tempo di saldi…”

Infografica idealo.it I   La passione per la moda è online
Infografica idealo.it II   La passione per la moda è online
 

 

Tags:
moda onlinemoda acquisti onlineshopping onlineacquistare moda online
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?

Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.