A- A+
Costume
Natale 2015, ecco i 4 regali più desiderati dagli italiani
Foto Groupon

Manca poco più di un mese a Natale e presto inizierà la disperata corsa alla ricerca del regalo perfetto. In quest’ottica, Groupon ha condotto un utile ed interessante sondaggio internazionale (1) su un campione di circa 9.000 utenti, per capire quali sono i regali più desiderati dagli italiani e dal resto d’Europa, per aiutare a chiarirsi le idee e “risolvere” la situazione in poche mosse… ad esempio pochi semplici click.

Quali sono dunque i regali più desiderati al mondo? Più della metà degli utenti europei risponde senza dubbio un weekend fuori città in un albergo carino (61%), seguito da una giornata di relax in spa (52% per l’Italia e 45% nel resto d’Europa ), da cenette al ristorante (37% in Italia e 42% in Europa) e biglietti per concerti e spettacoli (34% in Italia e 37% in Europa).

Le esperienze vincono quindi a mani basse sui prodotti, perché danno la possibilità di vivere momenti indimenticabili insieme (56%) e di creare ricordi indelebili (51%), oltre a dimostrare di conoscere bene la persona alla quale la si regala (37%).

Passando ai numeri, gli utenti Groupon sono stati interrogati su quanti regali fanno in media a Natale: i più generosi sono gli inglesi (14 regali), seguiti dagli italiani e dai francesi (9). I più tirchi sono gli olandesi, che non fanno più di 7 regali. E a quanto ammonta in totale la spesa media per i regali? Esclusi gli inglesi, che spendono in media oltre 700 euro, in questo caso gli europei fanno a gara a chi risparmia di più: la palma d’oro va ai polacchi, che spendono circa 140 euro, seguiti dagli olandesi con circa 180 euro e dagli italiani con 295 euro.

Se per fortuna quasi il 50% delle persone ritiene che i regali che riceve siano fatti con il cuore, quindi per rendere felice il destinatario, c’è anche un 25% di italiani che sostiene che i regali li riceve perché gli altri si sentono obbligati a farlo. Di riflesso, anche il 36% dei regali fatti dai nostri connazionali, sono fatti per dovere e non per piacere.

Se alla fine Babbo Natale non ha ascoltato i desideri espressi, per molti il problema è superabile: l’87% degli italiani si compra da solo cioè che desidera! Certo, basterebbe fare una lista dei desideri, ma in Italia questa pratica non attecchisce (meno del 20% prepara e consegna la wish list).

In compenso sta iniziando a prendere piede la tecnica “salva la faccia a Natale”: ben il 50% dei nostri connazionali ha messo in atto la tattica di tenersi qualche regalino in più di scorta a casa per rimediare a sviste dell’ultimo minuto e non farsi cogliere impreparati.

Ma cosa rende il Natale davvero perfetto? Non ci sono dubbi: il 78% degli europei risponde “passare de tempo con famiglia e amici”, seguito - come comanda la tradizione - da un ottimo pranzo di natale (50%) e da una casa addobbata con gusto e originalità (50%). In Polonia ed in Germania tengono molto anche all’albero di Natale,  e sempre i polacchi ed i tedeschi risultano essere i più romantici, che desiderano svegliarsi con la neve il giorno di Natale. I più cinici invece sono gli spagnoli: il 23% del popolo iberico ha risposto che il Natale sarebbe davvero perfetto se potessero partire e non pensare affatto al Natale… non diciamolo a Papà Noel!

(1) Sondaggio internazionale condotto da Groupon durante il mese di novembre 2015 in 8 Paesi Europei (Uk, Italia, Francia, Germania, Spagna, Polonia, Olanda, Belgio), su un campione di circa 9.000 persone

 

Tags:
nataleregaliitalianiidee regalonatale 2015
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Marica Pellegrinelli in bikini: il web si scalda. E con Borriello...

Marica Pellegrinelli in bikini: il web si scalda. E con Borriello...


casa, immobiliare
motori
Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo

Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.