A- A+
Costume
Nutella, Ferrero cerca nuovi fornitori di nocciole. Fuga dalla Turchia

Per produrre la Nutella, Ferrero si appoggia a un unico grande produttore, la Turchia. Ma questa dipendenza ha spinto l’azienda piemontese alla ricerca di nuovi fornitori per soddisfare le esigenze dei consumatori, dal Canada orientale al Cile fino all'Australia. Come scrive WallStreetItalia, La Turchia produce il 70% delle nocciole del mondo, lasciando vulnerabili acquirenti come Ferrero, Kraft Heinz Co Mondelez International e la  Nestlè. Il mese scorso, Ottawa ha contribuito al finanziamento di un progetto per testare alcune varietà di alberi nella provincia dell’Ontario. Ferrero sta aiutando a finanziare il progetto e spera di vedere i contadini piantare da circa 400 attualmente a 25.000 ettari di noccioleti entro il 2027.

"La strategia di Ferrero non è guidata da eventi a breve termine, e l’azienda si aspetta che la Turchia rimanga un grande produttore", ha dichiarato la portavoce di Ferrero Francesca Fulcheri.

Tags:
nutella ferreroferrero nutellaferrero fornitori nocciolefornitori nocciole nutella
in evidenza
"Manovra? Non solo fisco ed energia, aiuto importante anche alla genitorialità”

Annalisa Chirico debutta su Affari - GUARDA IL VIDEO

"Manovra? Non solo fisco ed energia, aiuto importante anche alla genitorialità”


in vetrina
CED, presentato il Rapporto “Crescere Insieme”

CED, presentato il Rapporto “Crescere Insieme”

motori
Apre a Bologna la “Maison Citroën”

Apre a Bologna la “Maison Citroën”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.