A- A+
Costume
Per la quinta volta il jackpot di Eurojackpot ha raggiunto 90 milioni di euro
Per la quinta volta il jackpot di Eurojackpot ha raggiunto 90 milioni di euro.

Per la quinta volta nella storia del gioco il jackpot di Eurojackpot ha raggiunto 90 milioni di euro

Il suo nome è Eurojackpot, l’unico gioco con un montepremi comune in Europa che ogni venerdì coinvolge milioni di persone e che venerdì 25 maggio farà sognare tutti davvero in grande: metterà in palio ben 90 milioni di euro, il jackpot più alto al mondo e, per la quinta volta, il più alto nella storia del gioco. L’Italia è uno dei 18 Paesi che concorrono alla sfida europea. L’Italia, quindi, contro altri Paesi, mossi tutti dalla stessa voglia di farcela, di vincere una cifra da capogiro. Ma quanti sono 90 milioni di euro? Sarebbe facile dire che con 90 milioni di euro si può acquistare un Boeing o comprare in 90 città diverse un appartamento da 1 milione di euro ciascuno. Ognuno di noi può dare un valore diverso alle cose, dare priorità diverse. C’è chi compara la cifra ad automobili, c’è chi conta i figli e i nipoti con cui dividere il patrimonio, chi invece cerca il moltiplicatore dello stipendio per arrivare alla cifra del montepremi, giusto per togliersi uno sfizio o per rendersi davvero conto della somma che potrebbe vincere.

 

Per la quinta volta nella storia del gioco il jackpot di Eurojackpot ha raggiunto 90 milioni di euro.

Ma quello che accomuna tutti i 18 paesi è il tempo. La lancetta dell’orologio gira uguale per ogni individuo sulla faccia della Terra. Ecco allora, visto che in un giorno ci sono 86.400 secondi, se attribuissimo 1 secondo nel pronunciare “1 euro”, per elencare una vincita da 90 milioni di euro ci impiegheremmo ben 1042 giorni, ovvero più di 2 anni e 8 mesi… E allora chi vincerà la sfida? I freddi finlandesi che siamo sicuri si scalderanno per il jackpot, la Germania, locomotiva d’Europa che però accarezza il sogno di andare sempre più in alto, o l’Italia che, aggressiva come sempre nelle grandi sfide europee, tenterà di far suo l’ambito trofeo? Nel caso in cui però non venisse vinto il jackpot da 90 milioni di euro nel concorso di venerdì 25 maggio, il suo valore rimarrà invariato per il concorso successivo, per un importo sempre pari a 90 milioni di euro. La quota eccedente sarà aggiunta al montepremi di categoria immediatamente inferiore, quindi al 5+1, come prevede il regolamento del concorso.

 

Per la quinta volta nella storia del gioco il jackpot di Eurojackpot ha raggiunto 90 milioni di euro. Mai vinto in Italia

Insomma, una bella sfida, di quelle che capitano poche volte. E, infatti, dalla nascita di Eurojackpot nell’aprile del 2012, in poco più di 6 anni, quella del 25 maggio, è la quinta volta in cui è stata raggiunta la vetta massima del Jackpot di 90 milioni di euro. Nel dettaglio, le date memorabili sono state l’8 maggio 2015, il 7 ottobre 2016, il 30 dicembre 2016 e il 2 febbraio 2018. Per la prima volta nella storia del gioco, il 2018 vede raggiungere la vetta massima del montepremi nello stesso anno, e solo in poco più di 3 mesi di distanza dalla volta precedente. Curiosità: ad oggi, in tutto le quattro occasioni precedenti, il Jackpot è rimasto in vetta a 90 milioni per due concorsi consecutivi prima di essere vinto:

 

15 maggio 2015, in Repubblica Ceca;

14 ottobre 2016, in Germania;

6 gennaio 2017, vincita in 5 Paesi (3 in Germania, 1 in Danimarca, 1 in Olanda).

9 febbraio 2018 in Finlandia

 
Per la quinta volta nella storia del gioco il jackpot di Eurojackpot ha raggiunto 90 milioni di euro. Eurojackpot: come si gioca

Basta scegliere 5 numeri su 50 e 2 Euronumeri su 10. La giocata minima è di 2 euro, pari ad una combinazione. Potrà aggiudicarsi il Jackpot milionario europeo chi centrerà la combinazione dei 5 numeri + i 2 “Euronumeri”. Il giocatore ha a disposizione 12 categorie di vincita, dal 5+2 al 2+1, e la probabilità di vincere almeno un premio è 1 su 26 (considerando tutte le categorie). È possibile giocare a Eurojackpot tutti i giorni dalle 6.00 alle 23.55 (il venerdì fino alle 19.00), presso i punti vendita della rete Sisal capillarmente distribuita su tutto il territorio nazionale o giocare nella modalità online sui siti autorizzati: scoprili tutti all’indirizzo www.eurojackpot.it.

 

Per la quinta volta nella storia del gioco il jackpot di Eurojackpot ha raggiunto 90 milioni di euro. Sisal

Sisal, attiva dal 1946, è stata la prima Azienda italiana a operare nel settore del gioco come concessionario dello Stato. E da oltre 70 anni è protagonista della storia dell’Italia e degli italiani. Oggi Sisal Group, guidato dall’Amministratore Delegato Emilio Petrone, è leader nei mercati dei giochi e dei servizi di pagamento, con 40 mila punti vendita capillarmente distribuiti sul territorio nazionale. Sisal Group gestisce i giochi SuperEnalotto, SiVinceTutto-SuperEnalotto, Vinci per la Vita-Win for Life, Eurojackpot e VinciCasa. È presente anche nel settore delle scommesse su eventi sportivi con Sisal Matchpoint, online attraverso il canale internet www.sisal.it e le applicazioni mobili dedicate. Nel settembre 2010 l’Azienda ha lanciato il nuovo concept retail Sisal Wincity, che unisce intrattenimento e ristorazione, con ventiquattro punti vendita nelle principali città italiane. Inoltre, con il brand SisalPay l’innovazione è al servizio del consumatore con modalità di pagamento comode, semplici e sicure per bollette, ricariche telefoniche, carte prepagate e molto altro. Sin dalle sue origini la storia di Sisal è pervasa da un forte senso di responsabilità. Un impegno tradotto in un’articolata strategia di Responsabilità Sociale declinata in ambito educativo, culturale, sportivo e scientifico con progetti che mirano alla valorizzazione del talento, alla formazione dei giovani e alla ricerca scientifica, insieme ad un programma di Gioco Responsabile che rappresenta l’elemento centrale e distintivo della strategia di sostenibilità sociale di Sisal Group.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
jackpot di eurojackpoteurojackpot
in evidenza
Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"


casa, immobiliare
motori
Renault svela gli interni della nuova Austral

Renault svela gli interni della nuova Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.