A- A+
Costume
Moda autunno-inverno 2016/2017: i cinque trend emergenti
stylightStephanie Morcinek
Lead Fashion Editor Stylight

 

I giorni della fashion week sono tornati e Milano è diventata più frenetica e glamour di ogni altro periodo dell’anno. Quali sono le tendenze viste in passerella? Le presentazioni delle collezioni moda donna per l’autunno/inverno 2016/17 si sono chiuse ieri e l’esperta di moda di Stylight Stephanie Morcinek ha intercettato i 5 trend fondamentali che indosseremo sul finire dell’anno. Nella gallery vi proponiamo una selezione di capi che potete trovare all’interno della piattaforma di moda, per sfoggiare i look più cool in ante

1. COLORE E GEOMETRIE: In passerella abbiamo visto geometrie e colori vivaci per un insolito Emporio Armani in stile pop (occhiali da sole inclusi) e, più prevedibilmente, per Emilio Pucci. Persino Max Mara, brand noto per i colori neutri, si accende di tinte insolite: dal verde brillante all’arancione e sono coloratissimi anche gli stivali over-the-knee di Fendi. Infine, ad attirare l’attenzione, c’è la full immersion di colore proposta da Gucci: total green, total pink, total yellow, non solo per gli abiti ma anche per gli accessori: dalla sciarpa ai collant, alla combo borsa/scarpe. Questo ci dimostra quanto il prossimo inverno possiamo sentirci libere di osare con quelle tonalità che di solito non entrano nel guardaroba invernale! Piccolo tocco di colore persino da Versace: Donatella ha proposto tinte scure, con profili e dettagli dai colori vivaci.

2. FIORI ANCHE D’INVERNO: Pensavate che i motivi floreali fossero adatti solo alla stagione primaverile? Se è così, le sfilate milanesi vi hanno smentito. Li abbiamo visti infatti sbucare, sotto forma di ricami e applicazioni, su cappotti e pantaloni (Armani) e, nel caso di Fendi, addirittura sulle pellicce. I fiori sono sbocciati anche su abiti trasparenti e impalpabili per Gucci e Alberta Ferretti o sono stati disegnati per le fantasie che decorano gli abiti di Dolce e Gabbana o Prada. Perchè le donne sono fiori che sbocciano tutto l’anno….

3. CALZE LAVORATE, CALZAMAGLIA, CALZINI: Si sa che l’outfit di successo mostra attenzione per i dettagli. Per questa settimana della moda, il focus è sulle calze. Una premessa che può spaventare le più fashion addicted. Sciogliete i vostri dubbi: sia Moschino che Max Mara propongono i collant a rete, piuttosto fitta e discreta, mentre le modelle di Prada sfilano indossando vere e proprie calzamaglie e calzettoni, con fantasie a rombi o operate. Miuccia abbina i calzettoni alle scarpe aperte e, non solo, anche da Scognamiglio il cappottino bonton si abbina ai calzini e ai sandali. Invece i collant di Gucci sono velati e colorati. Insomma, ci sarà di che sbizzarrirsi in questo dipartimento. Osate e uscite fuori dagli schemi più classici!

4. BOMBER MANIA: Osservando le fashioniste in prima fila alle sfilate appare chiaro: è il momento del bomber. Le giacche dal taglio college, con polsini e collo a contrasto o tono su tono, sono state viste più e più volte in questi giorni a Milano. Il modello viene rivisitato in versione aderente o oversize, con ricami o tessuti preziosi e lucidi; viene abbinato sia con la gonna che con i pantaloni. Un taglio che abbiamo visto, in una versione a maniche corte, anche sulla passerella di Diesel Black Gold. Un atteso ritorno a casa del brand, che ha sfilato a Milano dopo diverse stagioni nel circuito delle sfilate newyorchesi.

5. SPARKLE SPARKLE: Se Dolce & Gabbana dice “sequin”, noi non possiamo fare altro che dire: sì! Il minidress scintillante è da sempre un capo tanto amato quanto temuto, ma se Stefano e Domenico lo sdoganano in questo modo meraviglioso, dandogli il privilegio di chiudere la loro sfilata a tema fiabesco, significa che dobbiamo toglierci ogni dubbio e regalarci quel capo che da tempo è nella nostra wishlist. I miniabiti luccicanti si sono visti anche da Just Cavalli, con Peter Dundas che li abbina a bomber in tessuto lucido (altro must-have della stagione!) e sandali con mini-calzino impreziosito da perle colorate (per fare il tris di imperdibili, insomma…).

Qui si chiude il bilancio della settimana della moda milanese. Ma se siete curiosi di capire come funziona la fashion week oltremanica, Stylight ha anche messo Milano e Londra a confronto qui.

 

Tags:
sfilate donna 2016milano moda donna 2016moda autunno inverno 2016 2017

i più visti

casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.