A- A+
Costume
Occhio a ingrassare. Un partner su 2 vi tradirà

Merendine, patatine e snack vari non vanno d'accordo con la fedeltà. Per un italiano su 2, l'aumento di peso del proprio compagno è una buona scusa per essere infedeli. Lo svela un sondaggio condotto da Gleeden.com, il sito leader degli incontri extraconiugali con oltre 2.3 milioni di iscritti, che ha interrogato un campione europeo dei suoi iscritti (tra cui 7.363 italiani) per scoprire se l'aumento di peso e l'infedeltà sono collegabili.

"Vi guardereste intorno se il vostro compagno ingrassasse di qualche chilo?", è stato chiesto. E la risposta non è molto confortante per gli amanti della buona tavola... Il 68% degli uomini e il 52% delle donne di Gleeden.com potrebbero avere un'avventura extraconiugale se il proprio partner iniziasse ad aumentare di peso. Per il 57% si tratterebbe dell'alibi perfetto per concedersi una scappatella.

Rimanere magri: una condizione necessaria per salvare la propria coppia? Ad ogni modo, è quello che sembra pensare una larga maggioranza di iscritti a Gleeden.com. Difatti, il 47% degli uomini intervistati ed il 41% delle donne intervistate, ammette di aver già tradito il proprio compagno o la propria compagna dal momento che quest'ultimo era ingrassato.

Più in generale, i chili di troppo sono un grande problema per gli iscritti a Gleeden.com. Ma gli uomini e le donne non considerano questo "problema" allo stesso modo. Così, il 72% degli uomini dichiara che in caso di aumento di peso della propria compagna, la loro prima preoccupazione sarebbe estetica, mentre la preoccupazione primaria dell'82% delle donne sarebbe la salute del proprio marito...

Aumento di peso e vita sessuale soddisfacente: un'equazione impossibile?Ben 9 donne su 10 dichiarano che il proprio desiderio sessuale nei confronti del partner diminuirebbe con qualche chilo di troppo. Non è lo stesso per gli uomini invece: solo il 31% ritiene che il proprio desiderio ne risentirebbe in caso di aumento di peso della propria partner. I chili di troppo decisamente non seducono gli intervistati di Gleeden.com: il 59% delle donne ed il 71% degli uomini sarebbe attratto di meno da un punto di vista sessuale se il proprio partner ingrassasse.

Concretamente, l'aumento di peso della propria metà li incoraggerebbe a guardarsi intorno. Ben l'87% degli uomini e il 64% delle donne non esiterebbe a tradire il proprio compagno se quest'ultimo non volesse decidersi a dimagrire.

Assicurarsi la fedeltà del proprio partner implica dunque una dieta permanente? Ben 7 donne su 10 e 4 uomini su 10 - sfortunatamente - risentono della pressione di dover dimagrire per conservare l'equilibrio della propria coppia. Questo è piuttosto paradossale dal momento che il 74% degli intervistati ed il 61% delle intervistate dice di preoccuparsi meno del proprio peso quando si trova in una relazione a lungo termine.

Il consiglio finale, insomma, per il 2015? Se volete tenervi stretto il vostro partner, limitate gli spuntini fuori orario...

 

infedeltà
Tags:
tradimentodietalinea

i più visti

casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.