A- A+
Costume
Tripadvisor: nuove funzioni, profili e post in stile Instagram

Tripadvisor si rinnova. La piattaforma che permette di condividere informazioni sulle proprie esperienze di viaggio vara nuove funzioni. Oltre alle recensioni, i viaggiatori possono ora trovare consigli di persone ed esperti di cui si fidano, possono seguirli e avere una "bacheca" di contenuti, sullo stile tipico dei grandi social network. Con cosi' tante fonti di informazioni a disposizione, il rischio e' perdersi. Da oggi gli utenti iscritti potranno ricevere suggerimenti da chi hanno scelto di seguire, con profili e post simili a quelli di Instagram. Oltre alla possibilita' di mettere "Mi piace", di ripubblicare e di condividere le recensioni, adesso gli utenti hanno accesso a video, foto, articoli e guide creati da amici, familiari, marchi, editori e influencer (tra i quali La Stampa, Il Signor Franz, Insopportabile e A Day in Rome). I viaggiatori possono scoprire consigli e raccomandazioni attraverso il loro feed viaggi: dopo aver effettuato l'accesso, la homepage di ogni membro si trasforma in un feed personalizzato di informazioni basate su chi hanno deciso di seguire, proprio come Instagram o Facebook.

Quando un membro ricerca una destinazione specifica, il suo feed viaggi mostra automaticamente contenuti rilevanti della community globale di TripAdvisor. Per esempio, un membro che sta pianificando su TripAdvisor un viaggio a Parigi, scoprira' informazioni utili come un articolo di un critico gastronomico sul miglior ristorante della citta', una guida di viaggio di un influencer sulle esperienze da non perdere, una recensione di un amico su un nuovo hotel vicino alla Torre Eiffel. TripAdvisor permette cosi' di passare "dall'ispirazione all'azione": basta un click per andare sulla pagina di un ristorante e prenotare un tavolo senza lasciare il sito o la app. Tra le nuove possibilita' c'e' quella di creare viaggi: i membri possono inaugurare o accedere a itinerari creati in forma collaborativa con amici e familiari. I viaggi possono anche essere resi pubblici e condivisi con la community. Per esempio, i membri possono creare guide approfondite, itinerari o semplici liste dei desideri di cose da fare in viaggio come "I 10 ristoranti top di New York", "I migliori musei di Londra" o "48 ore a Singapore". Gli iscritti, infine, possono trovare e seguire su TripAdvisor i loro amici di Facebook in modo da vedere le loro recensioni e i loro punteggi di hotel, esperienze e ristoranti. "Stiamo facendo si' che TripAdvisor sia ora la risorsa da consultare per ogni aspetto del viaggio", ha commentato Stephen Kaufer, presidente e ceo di TripAdvisor. "Con l'introduzione di nuove voci, i viaggiatori possono ora pianificare meglio i loro viaggi trovando facilmente i loro hotel, esperienze e ristoranti ideali. Nelle prossime settimane daremo il benvenuto ad altri brand e influencer e permetteremo ai membri di caricare e condividere video e articoli".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    tripadvisorinstagramtripadvisor socialtripadvisor bacheca
    in evidenza
    Mentana all'inizio della maratona Il Colle, il voto e l'ironia social

    Quirinale/ Rete scatenata

    Mentana all'inizio della maratona
    Il Colle, il voto e l'ironia social

    i più visti
    in vetrina
    Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

    Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Mini classica si converte all'elettrico

    Mini classica si converte all'elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.