A- A+
Costume
Wolf Totem cresce in Cina
 Wolf Totem si rafforza in Cina. Il marchio disegnato da Colin Jiang che fa capo al gruppo Fujian Septwolves Industrial Co, colosso di abbigliamento maschile, ha inaugurato il primo store monomarca a Shanghai. 
Lo spazio sorge nel mall Global Harbor, che si estende per 480 mila metri quadrati nel Putuo district della metropoli.
 
La strategia distributiva di Wolf totem interesserà tutto l'Ex Celeste impero. Il brand infatti sta studiando il potenziamento della rete retail nelle principali città della Cina.
 
"Vogliamo portare il marchio a crescere in modo omogeneo nelle maggiori località della Cina. La nostra prima base a Shanghai sarà un calcio d'inizio per l'espansione del canale distributivo diretto in tutto il Paese. Siamo positivi per il futuro e non vediamo l'ora di sviluppare le potenzialità del gruppo", ha commentato Colin Jiang
  
Iscriviti alla newsletter
Tags:
wolf totemwolf totem cina
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.