A- A+
Costume
Zalando: nuovo centro logistico in Italia. Ricavi primo semestre +21,5 %

Nel primo semestre del 2017 Zalando ha registrato ricavi a quota 2.080,7 milioni di euro, con un incremento del 21,5% rispetto ai 1.712,6 milioni del primo semestre 2016. L'Ebit rettificato si attesta ai livelli dello scorso anno, a 102,1 milioni di euro, per un margine del 4,9%. Per l'intero anno, Zalando stima una crescita dei ricavi nella parte alta del corridoio del 20-25% e un margine Ebit rettificato nella meta' inferiore del corridoio del 5-6%. Zalando intende ampliare la rete di distribuzione in Europa con due centri logistici di grosse dimensioni in Polonia e in Italia: le prime operazioni a Gryfino (Stettino, Polonia) saranno avviate nel terzo trimestre del 2017. Questi poli sono integrati da centri logistici di dimensioni minori a Brieselang (vicino Berlino), cosi' come dai magazzini satellite a Stradella (Pavia), a Moissy-Cramayel (Parigi) e, in apertura a fine dell'anno, a Brunna (Stoccolma). 

Tags:
zalando ricavizalando centro logistico
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

Scatti d'Affari
Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni


casa, immobiliare
motori
Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.