A- A+
Cronache
Abruzzo, addio a padrini e madrine: "Scelti per interesse, non per fede”

Abruzzo, il vescovo di Sulmona abolisce la figura di padrini e madrine da battesimi e cresime

Niente più padrini e madrine nelle cerimonie di battesimi e cresime a Sulmona-Valva. Il vescovo della diocesi abruzzese, Michele Fusco, ha deciso di abolire a tempo indeterminato queste figure dai due sacramenti, dopo una sperimentazione durata tre anni.

Il pastore diocesano ha motivato così la scelta pioneristica: “La scelta di padrini e madrine avveniva con criteri e finalità diverse (parentela, amicizia, interesse), senza considerare lo specifico ruolo che il padrino o la madrina è chiamato a svolgere ovvero trasmettere la fede che deve vivere in prima persona per poi poterla testimoniare".

Leggi anche: Palazzo Londra, chiesti 7 anni e 3 mesi di reclusione per il cardinale Becciu

Il provvedimento sta facendo molto discutere i fedeli più integralisti ma anche rinforzare i detrattori che ritengono che la figura si “sia svuotata del suo valore originario” e funga dunque più da status che da guida per i bambini e i ragazzi che si apprestano a ricevere i sacramenti previsti nella religione cattolica.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
abruzzobattesimocresimamadrinepadrinisulmonavescovo
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni

Così è rinato il tennista azzurro

Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.