A- A+
Cronache
Affaritaliani compie 25 anni. "Che cos'è Internet?", chiedevano in tribunale

Fu la svolta. E dobbiamo dire grazie alla tenacia di Ilaria ma anche alla lungimiranza della responsabile dell’ufficio. Iniziava formalmente la rivoluzione digitale nell’editoria italiana. C’era stato proprio in quei mesi già un timido tentativo di invio di file digitali di un giornale cartaceo in Sardegna da parte di un altro editore visionario come Nicola Grauso. E anche una webzine di un mensile specializzato in informatica. Ma Affaritaliani.it fu il primo quotidiano online registrato e diretto da un giornalista professionista. Il primo progetto editoriale disposto a scommettere sulla rivoluzione Internet, investendo tempo, energie, competenze e denari (c'era ancora la lira) sul fatto che la grande Rete sarebbe diventata un modo nuovo, più rapido, economico e sostenibile, di produrre e distribuire l'informazione, e l'editoria cartacea sarebbe stata gradualmente ma inesorabilmente sostituita da quella digitale.

Un progetto avveniristico in forte anticipo sui tempi. Repubblica.it sarebbe nato due anni dopo (e poi tutti gli altri giornali), il legislatore ci sarebbe arrivato nel 2001, con la legge sull’editoria, quando riconobbe pari dignità del cartaceo al quotidiano digitale. E noi di Affari l'11 aprile di ogni anno festeggiamo il nostro compleanno. Ieri tra di noi, oggi con i nostri milioni di lettori e amici. Niente feste, come in passato, causa Covid. Ma la festa ce l'abbiamo nel cuore, mia figlia Ilaria e il sottoscritto, per aver portato il web nel giornalismo italiano e il giornalismo italiano nel web... Cin cin e... ad maiora.

Commenti
    Tags:
    affaritalianistoria di affaritalianiperrinoangelo maria perrino
    in evidenza
    Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

    Paparazzati in un hotel di lusso

    Casaleggio-Sabatini, che coppia
    Mano nella mano in dolce attesa

    i più visti
    in vetrina
    Estate 2021, le bellezze made in Italy scelgono il Belpaese. FOTO

    Estate 2021, le bellezze made in Italy scelgono il Belpaese. FOTO





    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes: il futuro è completamente elettrico

    Mercedes: il futuro è completamente elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.