A- A+
Cronache
A Napoli una scuola chiude per l'amianto. "Ma l'allarme era di 14 anni fa"

L'Asl di Napoli, su segnalazione della III Municipalità, ha chiuso in via precauzionale, per possibile dispersione di amianto dai pannelli di linoleum la scuola "Cavour" di via Nicolardi. La decisione è stata presa dopo un sopralluogo, mentre gli studenti erano in classe. I 450 ragazzi dell'istituto saranno trasferiti della scuola "Novaro" ai Ponti Rossi, in attesa dei risultati delle analisi sui livelli di dispersione che saranno effettuate a breve.

Ma intanto è esplosa la rivolta dei genitori. Sono in tanti a chiedere spiegazioni e a voler sapere di più sui rischi per la salute dei loro bambini. Anche perché la presenza di amianto bianco nel linoleum che ricopre i pavimenti è stata accertata da uno studio della facoltà di ingegneria della Federico II. Un dossier che risale al 2000, quando tutte le scuole comunali di Napoli furono sottoposte a controlli del minerale pericoloso.

Per 14 anni quello studio è rimasto incredibilmente chiuso in qualche cassetto. Nel dossier c'erano almeno altre 7 scuole interessate dalla presenza dell'amianto. Ora spetta alle indagini stabilire se l'amianto trovato nel linoleum della Cavour è al di sotto della soglia del pericolo. In ogni caso dovrà essere ricoperto o asportato e la scuola rischia di dover essere bonificata.

Tags:
amiantoscuola
in evidenza
Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

GUARDA LE FOTO

Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

i più visti
in vetrina
Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico

Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico





casa, immobiliare
motori
BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni

BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.