A- A+
Cronache
Amministratori di condominio, meno potere: ora cambia tutto

Amministratore di condominio, le sentenze della Corte di Cassazione delineano nuovi oneri e doveri

In molti sanno bene come vivere in un condominio richiede una certa dose di pazienza. Gli interessi dei singoli non possono prevalere su quegli degli altri per una felice convivenza. Recenti sentenze della Corte di Cassazione hanno delinato importanti cambiamenti in particolare sui doveri e gli oneri che spettano all'amministratore di condomio, estendendo di conseguenza i diritti per i residenti nello stabile, siano essi proprietari o affittuari.

La Corte di Cassazione per quanto riguarda le ristrutturazioni di condominio hanno stabilito che l'amministratore non ha una responsabilità diretta ma che per i lavori straordinari spetta a un professionista, come ad esempio un archietetto o ingengnere, a cui i lavori stessi sono stati affidati.

In questo caso a carico dell'amministratore c'è solo il controllo e la conservazione della documentazione necessaria a beneficiare alle agevolazioni fiscali disponibili come bonus casa o altro. E' quindi responsabile solo per non aver adempiuto alle procedure per l'ottenimento degli incentivi. L'amministratore rischia la revoca della nomina anche se non esegue il suo lavoro nei tempi stabiliti come ad esempio nel caso di ritardi nell'esecuzione di atti di ordinaria amministrazione per la salvaguardia dei beni condominiali.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
amministratore di condominiocondominio
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio

Ecco quanto vale l'immobile

Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio


in vetrina
Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio

Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio





motori
Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.