A- A+
Cronache
freddo neve p

LE PREVISIONI DI WWW.METEOGIULIACCI.IT 


Giovedì 7, prevalenza di bel tempo su quasi tutta l’Italia ad eccezione della bassa pianura piemontese e lombarda, della Liguria e della Toscana settentrionale dove si addenseranno nubi basse, di origine marittima (maccaja), legate ad un flusso più umido proveniente da sud che potrebbe portare qualche occasionale pioviggine lungo le coste liguri. Temperature in lieve aumento al Meridione, dove si potranno raggiungere i 24-25 °C sulle Isole.

Venerdì 8 correnti umide sud-occidentali, che costituiranno la parte più avanzata di una nuova perturbazione, porteranno nuvolosità diffusa sulle regioni centro-settentrionali, con qualche debole pioggia al Nord-Ovest, su Toscana settentrionale e zone interne del Centro. In serata le precipitazioni tenderanno ad intensificarsi e ad estendersi a tutte le regioni settentrionali.

Sabato 9 e domenica 10 probabili condizioni di tempo piovoso al Centro-Nord per il passaggio di due distinti sistemi perturbati (evoluzione da confermare).


INCOMBE IL FREDDO - Verso metà mese la pressione da Ovest conquista l'Europa centrale favorendo bel tempo su gran parte delle nazioni ma un clima decisamente freddo. La posizione alto pressoria continua a favorire l'afflusso di correnti fresche orientali sul bacino del Mediterraneo che avrà un tempo molto instabile. Il flusso perturbato Nordatlantico staziona a latitudini elevate portando precipitazioni solamente sulle parti settentrionali del Regno Unito e sulle coste occidentali della Scandinavia. Sull'Italia il tempo si presenterà sempre molto instabile con nubi e piogge diffuse ma in concentrazione sulle aree centro-meridionali. Continuano a soffiare venti freschi da Est. Al Nord, dopo le piogge della fase iniziale, tenderà a migliorare con maggiore soleggiamento salvo qualche pioggia residua al Nordest. Possibili anche locali nevicate sui rilievi a 1000/1500 m, specie in Appennino.

Tags:
freddoagguato
in evidenza
Automotive, da ALD la svolta Arrivano nuove soluzioni green

Tra mobilità e sostenibilità

Automotive, da ALD la svolta
Arrivano nuove soluzioni green


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica





motori
Nuova smart #1,il domani è già arrivato

Nuova smart #1,il domani è già arrivato

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.