A- A+
Cronache

 

carabinieri

Ha avvelenato la moglie con un potente insetticida e poi si è tolto la vita ingerendolo anche lui. E' accaduto ieri nel pomeriggio a Castelnovo di Sotto, in provincia di Reggio Emilia. Indagano i carabinieri della Compagnia di Guastalla.

La donna è stata accompagnata all'ospedale di Reggio Emilia in gravi condizioni ma non e' in pericolo di vita. Niente da fare invece per il marito, un pensionato 69enne del luogo, che per uccidersi ha usato lo stesso insetticida agricolo.

Tags:
avvelenamoglieinsetticita
Loading...
in vetrina
Allegri tra Montecarlo con Ambra Angiolini e... il Barcellona di Messi

Allegri tra Montecarlo con Ambra Angiolini e... il Barcellona di Messi

i più visti
in evidenza
Vasco si gode l'estate a Rimini Ma con qualche chilo di troppo...

Spettacoli

Vasco si gode l'estate a Rimini
Ma con qualche chilo di troppo...


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Il Presidente Mattarella al volante della nuova Fiat 500 Elettrica

Il Presidente Mattarella al volante della nuova Fiat 500 Elettrica


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.