A- A+
Cronache
Ca' Zampa a Udine, il modello innovativo che rivoluziona la cura dei pet
Sindaco, Anna Danieli, presidente Unione industriali e Tony Bardelli, inventore dei centri commerciali in Italia

Da un amore, quello per gli animali e dall’intraprendenza di un gruppo di esperti e manager guidato da Giovanna Salza, Presidente e fondatrice del progetto, nasce l’idea imprenditoriale di portare in Italia un modello innovativo che rivoluziona la cura dei pet. Non più solo cura ma anche prevenzione, non più tanti interlocutori per il benessere del proprio pet ma un unico Centro di professionisti dove il proprietario trova tutto quello che serve a far star bene il proprio amico a 4 zampe grazie a un modello flessibile e su misura. Arriva anche a Udine Ca’ Zampa, la struttura one stop per cani, gatti, rettili e conigli che offre Servizi Veterinari, di ToelettaturaEducazioneParafarmacia veterinaria e Asilo giornaliero. Il nuovo Centro di Udine si trova presso il Centro Commerciale Città Fiera ed è stato inaugurato ufficialmente oggi alla presenza del sindaco di Martignacco Gianluca Casali, del Presidente di Ca’ Zampa Giovanna Salza, del Presidente di Confindustria Udine Anna Marchi Danieli, di Antonio Bardelli, patron di Città Fiera e di alcuni esponenti delle Istituzioni locali.

“L’Italia è tra i paesi con il più alto numero di pet per abitante in Europa con oltre 60 milioni di animali da compagnia registrati – spiega Giovanna Salza, Presidente di Ca’ Zampa – Il 39% delle famiglie italiane ha un cane e-o un gatto in famiglia, questo dato però cresce in modo significativo nel Nord Est Italia, dove la percentuale supera il 50% delle famiglie. Un primato che ci ha convinti ad aprire dopo Mestre a Udine, dove contiamo che il nostro nuovo modello “all inclusive” possa aiutare le famiglie a migliorare e semplificare la cura dei loro amici a quattro zampe. In Italia c’è un bisogno non soddisfatto di servizi organizzati per gli animali domestici e la mancanza di questi impatta fortemente sulla qualità della vita di chi si occupa degli animali di casa, perlopiù le donne”.

“Accogliamo con piacere l’arrivo di una realtà innovativa e fresca come Ca’ Zampa nella città di Udine – afferma Anna Mareschi Danieli, presidente di Confindustria Udine – L’apertura di un nuovo Centro che permette al proprietario di un pet di avere tutto quello che serve per il proprio animale porta dei vantaggi innanzitutto dal punto di vista economico/occupazionale per il territorio e aumenta il benessere sia dei cittadini sia dei loro amici a quattro zampe”

Non solo coraggio e lungimiranza, l’innovativa start up, situata all’interno dei grandi Centri Commerciali, vuole dare un segnale alle famiglie con animali che la cura per essi è accessibile e semplice, mantenendo alta l’efficienza e la qualità delle prestazioni dei numerosi professionisti che lavorano in Ca’ Zampa.

Il Centro di Udine vanta tra i suoi professionisti il dottor Renato Magliulo, specialista in Etologia Applicata e Benessere Animale, offrendo tra i suoi servizi la consulenza in medicina non convenzionale e lavorando sul benessere integrato dell’animale attraverso l’omeopatia e specifici percorsi nutrizionali ed educativi. La medicina non convenzionale stimola il processo naturale di guarigione per le principali patologie in ambito veterinario come le malattie croniche (dermatite, otite, malattie oncologiche), quelle legate al sistema immunitario e alle artropatie (colonna vertebrale, articolazioni). Con la medicina non convenzionale queste patologie possono essere curate anche a livello preventivo grazie a farmaci omeopatici, omotossicologici e Fiori di Bachgrazie alla fitoterapia, ovvero tutte quelle terapie condotte con medicamenti di origine vegetale e, infine, grazie ad una corretta nutraceutica, l’insieme dei principi nutritivi contenuti negli alimenti che hanno effetti benefici sulla salute.

 

L’importante evento inaugurale sarà anche l’occasione per dare il via, nel pomeriggio, al casting per “Muso dell’anno” dedicato ai cittadini e ai loro amici a quattro zampe: un fotografo professionista scatterà un ritratto ai cani partecipanti e una giuria di esperti selezionerà il cane più fotogenico ed empatico. Ogni ritratto sarà stampato e potrà essere ritirato gratuitamente da parte dei proprietari. Il cane vincitore diventerà il testimonial 2020 delle campagne pubblicitarie stampa, video e social di Ca’ Zampa e la mascotte di alcune iniziative del Centro Commerciale Città Fiera. Il vincitore verrà premiato sabato 28 settembre alle ore 19.00 presso lo Show Rondo’ di Città Fiera, durante l’elezione della ragazza Testimonial 2020 di Città Fiera.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    udineca zampapet
    in evidenza
    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    Corporate - Il giornale delle imprese

    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    i più visti
    in vetrina
    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali





    casa, immobiliare
    motori
    Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

    Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.