A- A+
Cronache
Cagliari, vuole "punire" il rivale in amore ma vandalizza l'auto sbagliata
Immagine di repertorio

Convinto di 'punire' un rivale in amore, un uomo ha vandalizzato per errore l'auto di un'ignara casalinga, ma e' stato immortalato dalle telecamere di videosorveglianza e denunciato per danneggiamento dai carabinieri.

L'episodio e' avvenuto a Sinnai (Cagliari), dove la donna, 56 anni, nei giorni scorsi aveva segnalato in caserma i danni per 2.800 euro subiti dalla sua macchina, una Land Rover, parcheggiata in strada: parabrezza sfondato e fiancata destra pesantemente ammaccata.

I militari, grazie alle immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti nell'area dell'atto vandalico, sono risaliti al responsabile: un disoccupato di 38 anni, che neppure conosceva la vittima del suo gesto. L'uomo ha confessato e spiegato di essersi accanito contro l'auto sbagliata.

Commenti
    Tags:
    cagliarigelosia
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

    Lady Icardi da sogno

    Wanda Nara, giungla "bollente"
    Foto che lasciano a bocca aperta

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando

    Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando





    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes-Benz GLE 350 de 4MATIC: come ritrovare il gusto del viaggio

    Mercedes-Benz GLE 350 de 4MATIC: come ritrovare il gusto del viaggio


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.