A- A+
Cronache
Calabria, preso il medico-spacciatore. Era ricercato negli Usa, 700 vittime

Calabria, preso il medico-spacciatore. Era ricercato negli Usa, 700 vittime

Preso in Calabria nella Locride il medico spacciatore Luigi Palma, detto Jimmy. Era indagato in America con l’accusa di aver causato la morte di 700 tossicodipendenti. Palma si era dato alla latitanza per sfuggire al decreto di estradizione negli Usa, emesso dalla Corte d’Appello di Roma il 20 maggio scorso. La voglia di un gelato nella piazzetta di uno dei borghi più suggestivi della Calabria - si legge sul Corriere della Sera - gli è stata, però, fatale. In seguito ad un normale controllo dei carabinieri è emersa l'identità di Palma ed è scattato l'arresto.

Nel 2009 insieme a un altro italiano, Luca Sartini, e altri cinque americani ha creato una serie di cliniche del dolore in Florida e Tennessee gestite da «Urgent Care & Surgery Center Enterprise». Tra il 2009 e il 2015 le strutture meglio conosciute come «Pill Mill»(il Mulino delle pillole), sono state visitate da migliaia di tossicodipendenti che, fingendosi ammalati cronici, ricevevano antidolorifici come l’ossicodone, ossimorfone e morfina, farmaci che hanno lo scopo di lenire il dolore causato da patologie croniche. I falsi malati tenevano per loro solo una parte di questi farmaci, cedendo la restante agli spacciatori, che pagavano la visita in clinica e utilizzavano i farmaci per alimentare il mercato nero.

L’indagine dell’FBI - prosegue il Corriere -  ha scoperto che il traffico degli antidolorifici ideato dal medico italiano ha messo in circolazione circa sei milioni di dosi che hanno portato nelle casse dei fondatori delle strutture circa 21 milioni di dollari. Cento spacciatori sono finiti sott’inchiesta. Il dipartimento di giustizia americano ha messo sott’accusa anche Palma e i suoi soci, ipotizzando che ben 700 suoi pazienti siano morti a causa del sovradosaggio degli stupefacenti prescritti.

Loading...
Commenti
    Tags:
    calabriamedico spacciatorearrestato medico spacciatorefarmaci come drogafbimedico arrestato nella locride
    Loading...
    in evidenza
    L'ironia web sulla crisi di governo Conte scopre l'auto di Draghi...

    Spopola l'hashtag #cinedimissioni

    L'ironia web sulla crisi di governo
    Conte scopre l'auto di Draghi...

    i più visti
    in vetrina
    Diletta Leotta e Can Yaman stanno insieme? Colpo di scena: nuove foto. GUARDA

    Diletta Leotta e Can Yaman stanno insieme? Colpo di scena: nuove foto. GUARDA


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    EQS, la prima ammiraglia full electric del marchio Mercedes-EQ

    EQS, la prima ammiraglia full electric del marchio Mercedes-EQ


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.