A- A+
Cronache
Cecchettin, 52 foto di Giulia prima di morire. L'ultimo gesto folle di Turetta

Morte Giulia Cecchettin, scoperte 52 fotografie della ragazza al centro commerciale il giorno dell'assassinio. Le immagini scattate prima di ucciderla

Le ultime immagini di Giulia Cecchettin, scattate tra le 18 e le 21 dell'11 novembre scorso, il giorno della sua morte, sono state trovate sul telefono del suo ex fidanzato, Filippo Turetta. Queste 52 foto, mostrate in un servizio di 'Pomeriggio Cinque News', ritraggono la coppia mentre faceva acquisti al centro commerciale 'La nave de vero' a Marghera, in preparazione alla laurea di Giulia.

cecchettin
 

Le immagini delle telecamere di sorveglianza si sommano a quelle salvate sul telefono del responsabile del crimine. Tra queste, vi sono foto di Giulia che prova abiti, seduta al bar, e selfie di Filippo con lei. Poche ore dopo, Turetta l'ha brutalmente assassinata, ha tentato di nascondere il suo corpo e infine è fuggito in Germania, dove è stato arrestato.

cecchettin
 

Inoltre, sono emerse alcune conversazioni allarmanti tra Giulia Cecchettin e Turetta, nelle quali lei esprimeva il timore verso di lui: "È un meccanismo di controllo: malato anche questo. Pippo, sei ossessionato, Signore! Sei uno psicopatico!", disse Giulia nei messaggi vocali e nei testi, poco prima di essere uccisa. Queste trascrizioni sono state trasmesse da 'Quarto Grado' su Retequattro.

cecchettin
 

Giulia scriveva anche: "Non ti rendi conto. Mi controlli continuamente. Un paio di volte ti sei fatto trovare dove ero io senza che io ti dicessi nulla, tipo sono in fermata o sono 'ad cazzum', ok? Guardi cosa faccio. Ci sono cose che voglio tenermi per me, perché mi spaventa quello che potresti fare".

cecchettin
 

 

Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni

Le due star vogliono diventare solisti

Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
La Nuova MINI Cooper S 5 porte: spazio e divertimento alla guida

La Nuova MINI Cooper S 5 porte: spazio e divertimento alla guida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.