A- A+
Cronache
Ciampi/ Quadro clinico "grave": continuo monitoraggio
Senatori a vita, il "paperone" è Ciampi. E' di 669.815 di euro il reddito imponibile per il 2013 dichiarato da Carlo Azeglio Ciampi, che resta così il più ricco dei senatori a vita

Il quadro clinico del presidente emerito della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi e' grave. Rispetto alla giornata di ieri, quella del ricovero, la situazione e' rimasta stabile ma e' necessario un continuo monitoraggio. I medici del reparto Rianimazione dell'ospedale 'San Maurizio' di Bolzano, dov'e' ricoverato l'ex capo dello Stato, nel bollettino medico del mattino confermano la gravita' delle condizioni del quasi 94enne illustre paziente che si trovava in Alto Adige per una vacanza.

Il bollettino medico non fa alcun cenno alla presenza di 'edema o embolia polmonare', diagnosi ipotizzata secondo alcune voci trapelate dal reparto al primo piano dell'ospedale del capoluogo altoatesino. Il prossimo bollettino medico e' previsto attorno alle ore 10 di domani. Al presidente emeritoappena giunto in ospedale era stata riscontrata una 'ipotensione arteriosa' ed il ricovero era stato necessario per motivi legati all'eta'. Da meta' giugno Ciampi si trovava presso 'Villa Ausserer', residenza dell'Esercito immersa nel verde nella zona di Siusi ai piedi dello Sciliar. Li' ieri mattina ha accusato un malessere.

Tags:
ciampiospedale
in evidenza
Dayane Mello bacia Dana Saber Ecco chi è la misteriosa modella

Pomeriggio rovente a Milano

Dayane Mello bacia Dana Saber
Ecco chi è la misteriosa modella

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
FIAT presenta il Sanitizing Glove Box: igienizzare piccoli oggetti

FIAT presenta il Sanitizing Glove Box: igienizzare piccoli oggetti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.