A- A+
Cronache
Cospito, nuovo trasferimento dal carcere in ospedale su indicazione dei medici

Alfredo Cospito trasferito dal carcere di Opera all’ospedale San Paolo su indicazione dei medici

L'anarchico Alfredo Cospito, su indicazioni dei medici del centro clinico del carcere di Opera, è tornato nel reparto di medicina penitenziaria dell'ospedale San Paolo di Milano. Un nuovo trasferimento, resosi necessario in quanto l'esponente della Fai, dopo il rigetto da parte della Cassazione della richiesta di revoca del 41-bis, ha sospeso l'assunzione di integratori. È la seconda volta che dal penitenziario milanese Cospito viene portato nella struttura ospedaliera; l’ultima era accaduta l’11 febbraio scorso.

LEGGI ANCHE: Cospito, l'Onu contro l'Italia: "Violate dignità e umanità del detenuto"

In particolare il nuovo ricovero "a scopo precauzionale" si sarebbe reso necessario per un innalzamento di alcuni valori che potrebbe essere dovuto a uno squilibrio degli elettroliti ritenuto molto pericoloso per la sua salute, e sarebbe dunque finalizzato ad approfondire la novità clinica emersa nelle ultime ore. Il medico Andrea Crosignani che lo aveva visitato in carcere aveva spiegato all'avvocato Flavio Rossi Albertini che ci si sarebbe potuto aspettare un peggioramento se avesse continuato a non assumere integratori. Proprio quest'ultimo ha dichiarato: “La sua è una battaglia per la vita. Andrà avanti fino alla fine”.

LEGGI ANCHE: Cospito, la salute e la lettera: "Pronto a morire per far capire il 41-bis

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
41 bisanarchicocarcerecospito alfredomediciospedalesalute
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Fenomeno De Rossi, profeta a Roma. Come Gattuso da mister al Milan

Analogie tra bandiere in panca

Fenomeno De Rossi, profeta a Roma. Come Gattuso da mister al Milan


in vetrina
Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo





motori
DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.