A- A+
Cronache
Covid, svanisce l'allarme. Tasso di incidenza e numero di positivi in calo

Covid, svanisce l'allarme: migliora il trend degli indicatori e i decessi tornano a livelli "fisiologici" pre-pandemia


Gli indicatori Covid rilevati dalla cabina di regia Ministero della Salute-Iss per la settimana 12-18 ottobre segnalano una stabilizzazione, con trend in lieve miglioramento. Nella settimana considerata l’incidenza è passata da da 70 a 57 casi per 100.000 abitanti. Il numero complessivo dei casi positivi osservato nella settimana è stato di 33.844 contro i 41.626 della settimana precedente, con un tasso di positività dei tamponi in calo al 13,8% contro il 15,4% della settimana precedente.

Leggi anche: Salvini furioso per la situazione dei treni. Convocato vertice urgente al Mit

In aumento invece i decessi, passati nella settimana considerata da 161 a 197, pari a 3,32 decessi per milione di abitanti. Stabile, con trend in lieve discesa, il numero dei ricoverati nelle aree mediche, passati da 3.589 a 3.551 (-1,1%),con un tasso di occupazione passato dal 5,8% al 5,7%. Sostanzialmente invariato il numero dei ricoverati in terapia intensiva, che il 18 ottobre erano 119, uno in più della settimana precedente, con un tasso di occupazione stabile all’1,3%.

Leggi anche: Sigarette, fumare è un lusso: aumenta il prezzo dei pacchetti. Ecco di quanto

I dati Istat sulla mortalità per qualunque causa durante tutto il mese di agosto 2023 confermano il venir meno dell’effetto Covid sui tassi di mortalità nel nostro Paese. Nei primi otto mesi dell’anno 2023 infatti il livello dei decessi è rientrato all’interno di una forchetta statistica fisiologica rispetto alle media del quinquennio prepandemico: rispetto al periodo 2015-19 i primi otto mesi del 2023 fanno registrare un calo dei decessi dell’1,5%, pari circa 6.700 decessi in meno, e addirittura l’11% in meno rispetto alla media del triennio pandemico 2020-22, pari a oltre 52.000 decessi in meno.

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Francesca Pascale e Paola Turci divorziano: dopo due anni sciolta l'unione civile

Francesca Pascale e Paola Turci divorziano: dopo due anni sciolta l'unione civile


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.