A- A+
Cronache
Donna somala violentata da tre uomini: per salvarsi si getta da una finestra
Violenza sessuale

Bologna, 37enne sequestrata e violentata con il pretesto di consumare cocaina: tre arresti

È stata attirata in un appartamento del centro di Bologna con il pretesto di consumare cocaina, ma una volta in casa la donna, una 37enne di origine somala, senza fissa dimora, sarebbe stata sequestrata per un'ora e violentata a turno da tre ragazzi, conosciuti poco prima. Lo riporta l'Ansa. Un incubo dal quale la vittima è fuggita buttandosi dalla finestra e cadendo in strada, un volo di 5 metri nel quale si è fratturata il bacino oltre a varie lesioni. È successo all'alba del 29 maggio. I carabinieri, dopo le indagini, hanno arrestato i presunti responsabili: un ragazzo di 22 anni, italiano, proprietario della casa, e due tunisini di 17 e 18 anni.

LEGGI ANCHE: Violenza sessuale di gruppo, ai domiciliari cardiologo e pm onorario

Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie

Home

Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.