A- A+
Cronache
Foggia, sorprende un ladro e lo tortura. Arrestato il proprietario di casa

Foggia, giovane seviziato dal proprietario di casa mentre viene sorpreso a rubare

Un giovane di 26 anni che era entrato in un appartamento a Foggia per commettere un furto, è stato sorpreso dal proprietario che, con l'aiuto di tre suoi amici, lo ha tenuto sotto sequestro per qualche ora, sottoponendolo a violenze e sevizie e filmando il tutto. Due dei presunti aggressori sono stati arrestati dagli agenti della Squadra Mobile intervenuti dopo la denuncia di scomparsa inoltrata dalla madre della vittima e altri due sono ricercati.

Le accuse sono di sequestro di persona e lesioni personali. Secondo la ricostruzione fatta dagli investigatori, i quattro avrebbero chiuso il giovane in una stanza dell'abitazione in centro a Foggia sottraendogli il cellulare, facendolo sedere sul pavimento ed utilizzandolo come poggiapiedi, schernendolo e filmando il tutto con un telefono cellulare.

LEGGI ANCHE: Paura a Primavalle: 61enne rapinato di 30mila euro. L'uomo spara ai ladri

La vittima è stata ritrovata dagli agenti con ecchimosi in varie parti del corpo ed il volto tumefatto ed è stato portato al pronto soccorso al Policlinico Riuniti di Foggia. Stando a quanto si è appreso, non era la prima volta che la vittima si recava all'interno dell'appartamento in questione in cui, pare, fosse presente una piccola cassetta di sicurezza contenente denaro.

La Polizia sta cercando, attraverso le indagini, di verificare la provenienza del denaro e di risalire agli altri due complici dell'aggressione, che, dopo aver sottratto alla vittima il telefono cellulare, avrebbero utilizzato nei suoi confronti violenze e minacce.

LEGGI ANCHE: Due rapine con sequestri di persona: arrestate cinque persone a Milano

Iscriviti alla newsletter
Tags:
casafoggialadroproprietariotortura
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica

Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica





motori
Nuova Mercedes-AMG GT 63 PRO: prestazioni da brivido e comfort quotidiano

Nuova Mercedes-AMG GT 63 PRO: prestazioni da brivido e comfort quotidiano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.