A- A+
Cronache

Adesso chiedono a gran voce corridoi umanitari. Ma sì, facciamo arrivare 2 milioni di persone in 6 mesi , poi mi devono spiegare come il nostro disastrato welfare potrà garantire un minimo di assistenza a tutti. I ricchi se ne fottono perchè tanto hanno assicurazioni private che gli consentono di farsi curare nelle cliniche private di prim'ordine. Però una cosa dovrebbero spiegarmela e spiegarla a tutti gli italiani. Quando noi abbiamo avuto due guerre mondiali e una guerra civile nessuno fuggiva, se non per andare in montagna a combattere il regime e i suoi alleati.

Ora dove c'è una parvenza di guerra o di un regime, automaticamente tutti gli uomini sani e adulti "devono" emigrare. E i nostri nonni che hanno combattutto sul Carso , in Valdossola, per i quartieri delle città e che non hanno pensato minimamente di fuggire all'estero (anzi chi era stato mandato in esilio non vedeva l'ora di tornare per combattere per i propri ideali di democrazia e libertà -Sandro Pertini docet, ultimo vero Presidente della Repubblica!!!), ma pensavano di avere un Paese libero? Pensate bene a che razza di interessi ci sono sotto. Pensate a chi vuole una continua diminuzione del salario dei lavoratori per diventare schiavi della Finanza massonica e dei poteri forti europei e non.Se penso a quali sacrifici sono stai fatti per garantirci uno stato sociale decente e adesso lo si vuole "donare a chi non ha mai pagato un cazzo di tasse". Italiani è ora di svegliarsi e scendere in piazza a protestare prima che sia troppo tardi. A proposito sono due anni che i sindacati sono spariti. Non uno sciopero, non una manifestazione, nonostante si stia vivendo una crisi profonda forse peggio del '29. Ah ma a loro interessa che non venga toccata la modalità con cui i lavoratori si iscrivono e all'impossibilità di disdire l'iscrizione anche da parte delle vedove, e che non gli si chieda i bilanci certificati. Povera Italia !!!

Massimo Puricelli

Legnano(MI)

Tags:
lampedusamigranti
in evidenza
Maria Moran mozzafiato, la Diletta Leotta del calcio spagnolo

Lato A e B da urlo. LE FOTO

Maria Moran mozzafiato, la Diletta Leotta del calcio spagnolo


in vetrina
Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile

Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile





motori
Opel Zafira-e Life, il salotto amato anche dagli amici animali

Opel Zafira-e Life, il salotto amato anche dagli amici animali

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.