A- A+
Cronache
Il Papa richiama i preti antipatici: "Voi zitelloni, non fate i maleducati"

Papa Francesco ai suoi: “Non siate spigolosi e lamentosi, usiamo la gentilezza”

È il giorno della Messa del Crisma nella Basilica di San Pietro. Papa Francesco sta celebrando la funzione, quando a un certo punto si ferma e rivolgendosi verso i sacerdoti della “sua” diocesi (di Roma) ed esclama: "Aiutiamoci, fratelli, a custodire l'armonia, cominciando non dagli altri, ma ciascuno da sé; chiedendoci: nelle mie parole, nei miei commenti, in quello che dico e scrivo c'è il timbro dello Spirito o quello del mondo?”.

E poi il Pontefice rincara la dose: “Alle volte noi sacerdoti siamo dei maleducati: se la gente trova persino in noi persone insoddisfatte e scontente che criticano e puntano il dito, insomma degli 'zitelloni', dove vedrà l'armonia?". Così, rivolge un invito a tutti, compreso lui stesso, per mettersi in discussione e interrogarsi sulle responsabilità che la classe religiosa ha nell’allontanamento generalizzato della comunità cattolica: "Quanti non si avvicinano o si allontanano perché nella Chiesa non si sentono accolti e amati, ma guardati con sospetto e giudicati!", ha sentenziato. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
giovedì santolavanda dei piedipapa francescosanto padre
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage

Ultimi scatti prima dello schianto

Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage


in vetrina
Covid, "Il ruggito della pecora nera". Anteprima: libro di Maria Rita Gismondo

Covid, "Il ruggito della pecora nera". Anteprima: libro di Maria Rita Gismondo





motori
Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.