A- A+
Cronache

Cinque persone sono morte in uno scontro frontale tra due auto sulla Statale 6 a Piossasco, nel Torinese. Ha perso la vita un'intera famiglia con 2 figli di 15 e 7 anni e l'autista dell'altra auto che ha invaso corsia opposta. Sull'asfalto non c'è traccia di frenata. Indagano i carabinieri.
 

Un morto e un ferito grave: e' il bilancio di un incidente avvenuto nella notte sui monti del Lario occidentale, in provincia di Como. I due uomini stavano percorrendo in auto la strada che porta al rifugio Vanini, quando, in zona Ossuccio hanno perso il controllo del veicolo e sono precipitati per oltre 50 metri in un dirupo. La vittima aveva 71 anni, il ferito, ricoverato al Sant'Anna di Como, ne ha 53. Particolarmente difficoltose le operazioni di soccorso non solo per l'impervia zona ma anche per la fitta nebbia. Ancora da ricostruire la dinamica dell'incidente ma appare probabile che proprio la scarsa visibilita' possa aver contribuito in modo determinante alla tragedia. L'allarme alla centrale operativa della 'Soreu dei Laghi' poco prima della scorsa mezzanotte. Per le operazioni di soccorso e recupero sono intervenuti numerosi uomini del Soccorso Alpino oltre al medico rianimatore e a un infermiere del 118.

Tags:
incidente stradaletorino
in evidenza
Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

GUARDA LE FOTO

Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

i più visti
in vetrina
Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico

Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico





casa, immobiliare
motori
BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni

BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.