A- A+
Cronache
India, ennesimo orrore: ragazzina violentata e impiccata

Ennesimo episodio di violenza sulle donne in India, ancora ai danni di una minorenne e di nuovo nell'Uttar Pradesh, Stato federato nel nord dell'Unione assurto di recente alle cronache come teatro principale di stupri di gruppo: una quindicenne e' stata trovata impiccata a un albero nei presi della sua abitazione a Benipur Majra Sarsai, villaggio situato un'ottantina di chilometri a nord-ovest della capitale regionale Lucknow. Secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa 'Ians', la vittima si era allontanata in un campo per fare i propri bisogni ma era sparita: una dinamica terribilmente simile a quella che porto' allo scempio di due cuginette all'incirca della stessa eta', appartenenti alla casta degli intoccaboli, violentate una settimana fa da un gruppo di balordi e infine uccise. Il padre dell'adolescente ha denunciato alla polizia che da tempo la figlia era molestata da un vicino, identificato solo con il nome di Ramesh, il quale l'avrebbe anche pesantemente minacciata perche' non raccontasse nulla alla famiglia. La salma e' stata comunque sottoposta ad autopsia per accertare eventuali abusi sessuali prima del decesso. Nello stesso Stato, oltre alle giovanissime cugine, una ragazza sabato scorso era stata stuprata, costretta a bere acido e infine strangolata a morte, mentre ieri una giudice era stata trovata drogata, ferita gravemente e violentata.

Stuprata anche una donna giudice - In India anche essere un giudice non salvaguarda dal rischio di stupro e di essere uccisa. E' quanto e' capitato ad Aligarh, sempre nella regione indiana dell'Uttar Pradesh (dove la scorsa settimana sono state violentate e poi impiccate ad un albero due ragazzine di 12 e 14 anni 'dalit', fuori casta) ad un magistrato donna che e' stata trovata dalla polizia nella sua casa semi incosciente, drogata e ferita gravemente con segni evidenti di violenza sessuale. Gli agenti ritengono che gli stupratori abbiano tentato di ucciderla perche' e' stata ritrovata nella stanza da letto una bottiglia di pesticida semi vuota. La donna e' stata ricoverata in ospedale e le sue condizioni sono considerate gravi. 

Tags:
indiastuproviolentataimpiccata
in evidenza
Il trauma di Romina Carrisi "Ho lavorato negli strip club"

Dolorosa esperienza negli USA

Il trauma di Romina Carrisi
"Ho lavorato negli strip club"

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena





casa, immobiliare
motori
Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen

Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.