A- A+
Cronache
Influencer, così evadono il Fisco: stretta della Gdf e pacchia finita
Selfie

Stop ai guadagni facili degli influencer: che cosa cambia per chi fa soldi sui social dopo la stretta del Fisco

La pacchia è finita, come direbbe qualcuno. La Guardia di Finanza mette nel mirino gli infuencer dei social network. Secondo quanto riporta il Messaggero, "controlli e verifiche fiscali si sono intensificate, di pari passo con la proliferazione di star e starlette del web che ottengono guadagni facili, spesso in nero. Un flusso di denaro che sfugge al Fisco, grazie a diversi escamotage".

Come racconta il Messaggero, "dopo il rituale del cosiddetto unboxing (“spacchettamento”), che consiste nel pubblicare online il video in cui si apre la scatola del prodotto omaggio, a volte gli influencer per svuotare gli armadi mettono in vendita i regali degli sponsor. I follower li acquistano e li pagano con PayPal. Lo stesso strumento viene utilizzato anche dai brand per remunerare le celebrities dei social network, sotto forma di donazione”.

E secondo il Messaggero, "di questi pagamenti digitali, però, non resta traccia". Un problema per il Fisco, visti i grandi guadagni degli influencer. Come dice il Messaggero, "quella che svolgono, infatti, è classificabile come un’attività di lavoro autonomo di tipo artistico professionale. Stesso discorso per chi - dai vip alle persone comuni - decide di pubblicare su OnlyFans foto e video hard, rendendoli fruibili agli utenti dietro pagamento. Ma per molti ragazzi è un modo per fare soldi facili, per giunta in nero”.

Attenzione, conclude il Messaggero: "anche se i bonifici provengono dall’estero, secondo il principio worldwide taxation principle è previsto che vengano tassati in Italia i redditi ovunque prodotti da parte dei contribuenti fiscalmente residenti nel nostro Paese".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
finanzainfluencersocial
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni

Così è rinato il tennista azzurro

Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Mercedes EQE SUV: innovazione e versatilità nel segmento elettrico

Mercedes EQE SUV: innovazione e versatilità nel segmento elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.