A- A+
Cronache

 

graziana capone

"Finalmente ho avuto l'opportunita' di spiegare la mia verita' davanti a un magistrato. Saranno passati 4 anni da quando si spala terra gratuitamente su di me, io capisco la curiosita', pero' finalmente oggi sono venuta perche' chiamata e ho raccontato la mia verita', puntuale, determinata, precisa e devo dire che sono anche molto soddisfatta". Lo ha detto Graziana Capone dopo essere stata sentita per oltre due ore e trenta dal gup Ambrogio Marrone in Tribunale a Bari, dove e' in corso, con il rito abbreviato, il processo all'avv. Giuseppe Castellaneta, uno degli otto imputati per il giro di escort verso le residenze dell'ex premier Silvio Berlusconi, con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata a induzione e favoreggiamento della prostituzione.

"E' giusto creare delle differenze - ha precisato Graziana Capone ai giornalisti che seguono il processo - io soldi non ne ho presi perche' ho sempre lavorato onestamente e ho preso una regolarissima busta paga, ho solo svolto il mio lavoro, sono anche un praticante avvocato, con una notevole difficolta', perche' ho dovuto dimostrare quello che normalmente invece e' merito". Circa i suoi attuali rapporti con l'ex premier, Capone ha detto ai giornalisti che "Lo sento ancora, e' una persona alla quale voglio bene".

Gli altri sette imputati, i fratelli Giampi e Claudio Tarantini, Sabina Beganovich, Pierluigi Faraone e Massimiliano Verdoscia oltre a Letizia Filippi e Francesca Lana procedono invece con il rito ordinario. Per l'udienza di oggi il gip aveva disposto l'audizione di due delle 26 ragazze invitate a partecipare ad alcune feste nelle residenze dell'ex premier, ovvero Graziana Capone e Lucia Rossini, ma quest'ultima ha inviato certificato medico. Le ragazze furono gia' definite come "parti offese" da un precedente pronunciamento del gup di Bari. Oggetto della vicenda i 21 incontri, tra le ragazze portate dall'ex imprenditore barese Gianpi Tarantini, e Berlusconi, secondo l'accusa allo scopo di ottenere dal premier "corsie preferenziali" per appalti con importanti imprese pubbliche. L'udienza e' stata aggiornata al 14 ottobre prossimo per ascoltare Lucia Rossini.

Tags:
angelina joliebaritarantini
in evidenza
Il trauma di Romina Carrisi "Ho lavorato negli strip club"

Dolorosa esperienza negli USA

Il trauma di Romina Carrisi
"Ho lavorato negli strip club"

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena





casa, immobiliare
motori
Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen

Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.