A- A+
Cronache
"La buttiamo ‘sta sigaretta o ta devo ficca'...?": l'annuncio choc in metro

"La buttiamo ‘sta sigaretta o ta devo ficca'...?": lo strano annuncio in metro a Roma

"Te, in direzione Anagnina, la buttiamo ‘sta sigaretta o ta devo ficca' ar…?". Così hanno parlato gli altoparlanti della metro A alla stazione di San Giovanni a Roma nella serata di venerdì 31 marzo. A riportare la notizia è RomaToday, secondo cui, stando ad alcuni testimoni, l’annuncio era rivolto a una persona che fumava una sigaretta.

L’episodio è stato segnalato su Twitter da "Mercurio Viaggiatore", un profilo impegnato a monitorare i disservizi dei mezzi pubblici romani che fanno capo a Atac. "Non è la prima volta, ci sono stati annunci del genere in altre stazioni metro con incipit “a cretino!”, “a deficiente!” etc.." - spiega Mercurio - "l’annuncio era rivolto a qualcuno sulla banchina direzione Anagnina”. A quanto pare, dunque, il fatto non sarebbe avvenuto all’interno di un vagone, ma sul marciapiede dove si aspettano i treni.

 

Tags:
metroromasigaretta
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage

Ultimi scatti prima dello schianto

Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage


in vetrina
Covid, "Il ruggito della pecora nera". Anteprima: libro di Maria Rita Gismondo

Covid, "Il ruggito della pecora nera". Anteprima: libro di Maria Rita Gismondo





motori
Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.