A- A+
Cronache
AMBULANZA

Un uomo di circa 40 anni ha ucciso con un colpo di pistola l'ex fidanzata, Denise Morello, di 22 anni, e poi si e' tolto la vita con la stessa arma. L'omicidio-suicidio e' avvenuto nel parcheggio di un supermercato a Montebelluna (Treviso). Sul posto si sono recati i carabinieri di Montebelluna e del reparto operativo di Treviso.

La tragedia si è consumata nel parcheggio interrato del supermarket dove la ragazza lavorava. La giovane stava salendo sulla propria auto quando l'ex fidanzato, 40 anni, le si è avvicinato ed ha esploso un colpo di pistola, uccidendola. Poi ha rivolto l'arma contro se stesso ed ha fatto fuoco. Pare che la relazione tra i due, entrambi di Montebelluna, fosse finita da pochi mesi.

La loro storia era terminata circa un paio di mesi fa. L'uomo, per tentare di riconquistare la giovane, aveva persino comprato un'intera pagina del Gazzettino, quotidiano veneto. E aveva fatto scrivere: "Questa follia per farti capire quanto sono pazzo di te, Denise. Tuo Matteo". Ora quell'uomo pazzo di Denise l'ha uccisa.

Tags:
exstalkingomicidio
in evidenza
Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

GUARDA LE FOTO

Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

i più visti
in vetrina
Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico

Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico





casa, immobiliare
motori
BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni

BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.