A- A+
Cronache
Lecce, ex maresciallo ucciso a colpi di pistola. Caccia all'uomo incappucciato

Giallo sull'omicidio dell'ex carabiniere ucciso a colpi di pistola nel leccese. Esplosi almeno 7 colpi. Caccia all'uomo incappucciato, fermati presunti complici. Possibile delitto passionale.

Il killer dell'ex maresciallo dei carabinieri ucciso ieri a Copertino in provincia di Lecce non era solo. E' emerso dalle indagini dei Carabinieri del nucleo investigativo di Lecce e del  Ros. 4 persone di San Donaci sono state fermate nel brindisino dagli investigatori che saranno condotte in caserma presso il comando provinciale di Lecce. Le prime ricostruzioni intanto escludono che il movente del delitto sia da ricercare nell'attività professionale svolta dalla vittima fino a settembre scorso. Non è invece esclusa la pista del delitto passionale.

Un ex maresciallo dei carabinieri è stato ucciso a Copertino, in provincia di Lecce, a colpi di pistola. Silvano Nestola, ex maresciallo in quiescenza da settembre poiché riformato, è stato colpito a morte in contrada Tarantino ma all’arrivo del 118 il corpo era già esanime. Il sottufficiale era stato in servizio presso il nucleo informativo del comando provinciale di Lecce. In base alle ricostruzioni il militare aveva finito di cenare nella casa di campagna di sua sorella e stava raggiungendo l'auto parcheggiata all'esterno, accompagnato dal figlio di dieci anni, quando ha udito alcuni colpi di arma da fuoco. Dopo aver detto al bambino di rientrare in casa avrebbe così proseguito verso l'auto imbattendosi nel killer.

E' caccia all'uomo incappucciato, l'uomo che con il volto coperto ha teso l'agguato omicida al maresciallo di 46 anni in pensione. Numerosi i colpi di pistola esplosi contro il sottufficiale nel momento esatto in cui è uscito dall'abitazione della sorella, dove aveva cenato, sulla via per San Pietro in Lama. Non è da escludere che la vittima abbia tentato la fuga considerato che la sua autovettura, parcheggiata nelle vicinanze, è stata raggiunta da una raffica di colpi. Almeno 7 quelli sparati. A sentire il suono dei colpi di pistola anche un bambino di 12 anni. Chi ha ucciso l'ex carabiniere ne conosceva i movimenti e lo ha atteso in strada con l'intento di ucciderlo. L'indagine è seguita dal pm Paola Guglielmi. 

 

 

Commenti
    Tags:
    leccelecce ex maresciallo dei carabinierilecce ex maresciallo ucciso
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara vs la censura social Le nuove foto scaldano il web

    Belen, Diletta e.. scatti Vip

    Wanda Nara vs la censura social
    Le nuove foto scaldano il web

    i più visti
    in vetrina
    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter

    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    il Museo Mercedes-Benz festeggia il suo 15 ° compleanno

    il Museo Mercedes-Benz festeggia il suo 15 ° compleanno


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.