A- A+
Cronache
Litiga con la figlia, la lascia a piedi in autostrada

Sorpresa e preoccupazione per un pedone all'interno del tunnel autostradale di Glion, sull'A9, domenica mattina intorno alle 6. Dall'analisi delle telecamere posizionate nella galleria gli agenti della Polizia cantonale vodese, spiega il portale del Ticino Tio, si sono imbattuti in una vettura che ha compiuto una serie di pericolose manovre, come circolare per un tratto in retromarcia.

La donna, una cittadina colombiana di 43 anni domiciliata nel Vallese, ha spiegato che la persona a piedi era sua figlia, da lei scaricata nel tunnel in seguito a un litigio. La conducente, continua Tio, che si era messa al volante con un tasso di alcolemia nel sangue dello 0,8 per mille, si è rapidamente pentita del gesto e ha fatto marcia indietro per circa 600 metri all'interno del tunnel, in cerca della giovane. La 24enne, spaventata, si era rifugiata in una nicchia di sicurezza della galleria.

Tags:
autostradalitigatunnel
in evidenza
Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

Vacanze in Sardegna, insieme alla mamma

Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
Renault apre i preordini online di Nuovo Austral

Renault apre i preordini online di Nuovo Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.