A- A+
Cronache
Lodi, uomo fuori controllo distrugge il pronto soccorso dell'Ospedale Maggiore
ospedale.medici.infermieri

Lodi, uomo fuori controllo distrugge il pronto soccorso dell'Ospedale Maggiore

Un’altra aggressione in pronto soccorso, torna il tema della sicurezza in ospedale. Quello della notte scorsa non è stato un episodio isolato, infatti, le aggressioni nei pronto soccorso che accolgono diverse tipologie di pazienti, sono all’ordine del giorno in tutta Italia. In particolare un uomo ha distrutto tra la notte del 2 e 3 febbraio una sala del pronto soccorso dell'Ospedale Maggiore di Lodi, provocando danni per una somma di 50 mila euro.

GUARDA IL VIDEO

 

 

 

Lodi, un uomo preso dalla furia distrugge una sala del pronto soccorso

Come si vede dal video, un quarantenne che era stato accompagnato ieri notte dalla polizia che lo aveva trovato in strada in stato di alterazione. L'uomo ha iniziato a distruggere strumenti, mobili e apparecchiature. Medici e infermieri hanno messo in sicurezza i circa trenta pazienti che erano in attesa, mentre forze dell'ordine e una guardia giurata lo hanno bloccato. Un elettrocardiografo, due monitor e un carrello, alcune sedie e scrivanie sono stati distrutti o seriamente danneggiati così come alcuni muri e la segnaletica esterna per un danno stimato appunto di circa 50.000 euro.

"Sono avvenimenti che lasciano turbati i colleghi del Pronto soccorso coinvolti ma anche tutti noi", così commenta il Direttore generale dell'Asst di Lodi Salvatore Gioia. Continua: "Esprimiamo alle forze dell'ordine il nostro ringraziamento per la prontezza con cui hanno saputo proteggere i nostri pazienti e evitare, anche a se stessi, le conseguenze di una aggressione così violenta. Nonostante fossero tutti comprensibilmente scossi per l'accaduto, grazie alla loro capacità di reazione e alla loro professionalità non ci sono state sospensioni o interruzioni delle attività".

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
"Qual è la tua posizione preferita?": la risposta di Annalisa diventa virale

Costume

"Qual è la tua posizione preferita?": la risposta di Annalisa diventa virale


in vetrina
Eleonora Riso trionfa a Masterchef 13: la cameriera "fuori dagli schemi"

Eleonora Riso trionfa a Masterchef 13: la cameriera "fuori dagli schemi"





motori
Alfa Romeo celebra il primo 33 Stradale Day

Alfa Romeo celebra il primo 33 Stradale Day

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.