Erano trascorsi pochi minuti dal calcio d'inizio. Dopo uno scatto si è sentito male. Paura a Spilimbergo, provincia di Pordenone, dove un ragazzino di 14 anni si è sentito male durante una partita di calcio tra la squadra locale e la Buiese. Il giovane si è accasciato, respirava a fatica e ha perso la capacità di parlare. Portato d'urgenza al pronto soccorso si è piano piano ripreso. Scongiurate più gravi conseguenze.

L'episodio, riferisce il Gazzettino, si è verificato allo stadio "Giacomello" di Spilimbergo, per un improvviso malore che ha colpito un giovane calciatore locale della categoria Giovanissimi. Erano trascorsi pochi minuti dal momento in cui l’arbitro aveva fischiato l’inizio della partita, quando il giovane della formazione di casa ha iniziato a sentirsi male: il 14enne che respirava a fatica e non riusciva a parlare. Scongiurate gravi conseguenze e una volta stabilizzato il protagonista suo malgrado, è stato trasferito all'ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone per gli accertamenti.

2014-01-27T12:36:00.227+01:002014-01-27T12:36:00+01:00truetrue1426116falsefalse4Cronache/cronache4131566514262014-01-27T12:36:01.477+01:0014262014-01-28T08:16:43.077+01:000/cronache/malore-sul-campo-di-calcio-14enne-perde-uso-parola270114false2014-01-27T12:55:55.073+01:00315665it-IT102014-01-27T12:36:00"] }
A- A+
Cronache
affari
 

Erano trascorsi pochi minuti dal calcio d'inizio. Dopo uno scatto si è sentito male. Paura a Spilimbergo, provincia di Pordenone, dove un ragazzino di 14 anni si è sentito male durante una partita di calcio tra la squadra locale e la Buiese. Il giovane si è accasciato, respirava a fatica e ha perso la capacità di parlare. Portato d'urgenza al pronto soccorso si è piano piano ripreso. Scongiurate più gravi conseguenze.

L'episodio, riferisce il Gazzettino, si è verificato allo stadio "Giacomello" di Spilimbergo, per un improvviso malore che ha colpito un giovane calciatore locale della categoria Giovanissimi. Erano trascorsi pochi minuti dal momento in cui l’arbitro aveva fischiato l’inizio della partita, quando il giovane della formazione di casa ha iniziato a sentirsi male: il 14enne che respirava a fatica e non riusciva a parlare. Scongiurate gravi conseguenze e una volta stabilizzato il protagonista suo malgrado, è stato trasferito all'ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone per gli accertamenti.

Tags:
malorecalcio
in evidenza
Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

Vacanze in Sardegna, insieme alla mamma

Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
Renault apre i preordini online di Nuovo Austral

Renault apre i preordini online di Nuovo Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.